Arriva la bomba: “Cavani è infelice”. Ecco le tre squadre su di lui

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto

Cavani
Nonostante il mercato sia concluso, non si placano le notizie. Oggi si continua a parlare di un possibile addio di Edinson Cavani al Manchester United. Solita notizia che riguarda il Matador, sempre partente dalla propria squadra. Si era già parlato di una sua possibile partenza con l’arrivo di Cristiano Ronaldo a fine sessione di calciomercato. La notizia è poi rientrata, con l’attaccante uruguaiano che ha concesso la numero sette al lusitano.

Ad alimentare, adesso, le voci sulla sua voglia di cambiare aria ci pensa Dimitar Berbatov. L’ex attaccante del Manchester United, ai taccuini di ‘Betfair’, ha affermato: “Cavani non è felice. Ha disputato un’ottima prima stagione e ora però ha perso posizioni nelle gerarchie di Solskjaer, oltre ad aver ceduto il suo numero di maglia. Spero che mister Solskjaer possa parlare chiaramente con lui su quelli che sono i piani. Da giocatore sai che il tecnico deve sempre scegliere la squadra migliore, ma vuoi sempre giocare e ti senti triste quando vieni lasciato fuori”.

Leggi anche:  Paolo Bargiggia in esclusiva a SN: "Zaniolo, pessima gestione della Roma. Vi svelo un retroscena sul calciomercato del Napoli"

Cavani, ritorno in Serie A? Possibile ritorno a Napoli, oppure Juventus e Inter

Secondo i media inglesi, nel destino di Edinson Cavani potrebbe dunque esserci ancora la Serie A, campionato che ha affermato come talento il Matador: prima nel Palermo e poi nel Napoli. Proprio il Napoli sembra una delle indiziate per il ritorno dell’attaccante, nel quale ha già giocato e segnato tanto, entrando nel cuore dei tifosi. In alternativa c’è la Juventus, che da anni sogna di portarlo in bianconero e proprio ora di uno come lui ci sarebbe bisogno. Infine l’Inter, dove avrebbe in Beppe Marotta un grande estimatore. Per ora, sembra trattarsi dei soliti rumor, di quelli che ciclicamente circondano il futuro calcistico del bomber uruguaiano. Una cosa è certa: l’affetto dei tifosi azzurri nei suoi confronti, in tutti questi anni, è sempre rimasto immutato. Napoli, però, ha voltato pagina e si gode Victor Osimhen, nuovo centravanti capace di far sognare la piazza a suon di gol.

  •   
  •  
  •  
  •