Renato Sanches allontana Kessié dal Milan

Pubblicato il autore: Enzo Palo

Renato SanchesLe strade di Renato Sanches e del Milan potrebbero tornare a incontrarsi, infatti il calciatore portoghese molto vicino al trasferimento ai rossoneri nel 2016 potrebbe essere il sostituto ideale di Frank Kessié. Quest’ultimo in scadenza di contratto è sempre più lontano dall’Italia e quindi il club milanese, obbligato a guardarsi intorno, potrebbe sfruttare i buoni rapporti con il Lille per portare l’ex Bayern Monaco a Milanello.

Jorge Mendes potrebbe spingere Renato Sanches a Milano

Il centrocampista portoghese, classe 1997, dopo aver vinto il premio di miglior giovane di Euro2016, è stato corteggiato senza successo anche dal Milan. Ai rossoneri ed altre pretendenti, il lusitano ha preferito il Bayern Monaco che lo prelevò dal Benfica per ben 35 milioni + 10 di bonus. Quella che sembrava l’inizio di una carriera brillante si trasformò in un flop. Dopo la delusione bavarese Renato Sanches è approdato prima allo Swansea e poi al Lille. In Francia, sotto la guida di Christophe Galtier, il portoghese è rinato vincendo la Ligue 1 e riconquistando anche la maglia della Nazionale. Secondo le indiscrezione de La Gazzetta dello Sport, Renato Sanches avrebbe deciso di voltare pagina e, in sintonia con il suo agente Jorge Mendes, starebbe cercando un top club.
Il suo cartellino è valutato circa 30 milioni di euro, ma vista la sua situazione contrattuale potrebbe lasciare la Francia per molto meno. Altro punto a favore è lo stipendio che al lordo pesa 5,5 milioni di euro. Per le cifre e le caratteristiche tecniche, Renato Sanches risponde all’identikit che cerca Elliott.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pioli conferma: "Addio allo scudetto, dobbiamo fare meglio e arrivare fra le prime 4"