La Juve ha scelto l’uomo che colmerà il vuoto lasciato da CR7

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui

L’addio di Cristiano Ronaldo a fine Agosto ha lasciato la Juventus senza un uomo capace di trovare la rete con facilità. Kean ha fin’ora deluso, Dybala non è killer da area di rigore mentre per Morata la situazione è abbastanza chiara: non verrà riscattato. L’assist per Allegri potrebbe arrivare da San Pietroburgo: Azmoun alla Juventus arriverebbe a prezzo di saldo. L’iraniano ha il contratto in scadenza a giugno 2022 e potrebbe sbarcare a Torino per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro.

Giovanni Branchini ne ha parlato a SkySport, affermando: “Azmoun ha qualità. Non ho informazioni, ma non sono sicuro che sia la tipologia di giocatore che possa interessare alla Juventus. Credo che possa cercare o un centravanti d’area di rigore o un centrocampista, in caso di cessione di un altro centrocampista. Comunque non discuto il suo livello. È interessante e fa bene da anni, però non l’ha mai fatto in squadre di primo piano e in campionati competitivi.” Azmoun alla Juventus rappresenterebbe la prima esperienza in Italia per l’iraniano dato che per ora ha giocato solo in patria – nel Sepahan – e in Russia con le casacche di Rubin, Rostov e Zenit. Considerato che Chiesa sarà fuori fino a fine stagione, Azmoun sarebbe il nome adatto per la Juve.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Vlahovic alla Juve, oggi visite mediche e firma sul contratto
Tags: