Calciomercato Cagliari: un difensore in uscita e un attaccante in entrata

Pubblicato il autore: Andrea Milano Segui


Il Cagliari si muove in questa sessione di calciomercato, sia in difesa che in attacco. A lasciare gli isolani è il difensore uruguaiano Diego Godin, 39 presenze e 1 gol, a Cagliari da settembre 2020. Direzione Atletico Mineiro per il quasi 36enne difensore centrale. Per quanto riguarda l’attacco si punta tutto su Gianluca Lapadula, 31 anni, attaccante attualmente in forza al Benevento. Approdato a titolo definitivo a settembre 2020, ha disputato con questa casacca 52 partite realizzando 17 gol. Giocatore che ha chiesto specificatamente la cessione e non è stato convocato dal suo club per la prossima partita di campionato. Il Cagliari è interessato fortemente al giocatore per andare a rafforzare ulteriormente il proprio reparto offensivo. Valore di mercato che si aggira intorno ai 4 milioni di euro.

Il Cagliari pensa a un attaccante ma non solo, ecco gli altri obiettivi

Gianluca Lapadula è quindi il bomber individuato per l’attacco, vedremo se la trattativa con il Benevento andrà a buon fine e come si svolgerà. Di certo l’esperienza, i gol e il movimento costante dell’attaccante, farebbero molto comodo agli uomini allenati da Mazzarri. Per il dopo Godin invece è già arrivato a titolo definitivo il 28enne Edoardo Goldaniga dal Sassuolo. Contratto fino al 30 giugno 2024. Altro obiettivo di mercato cagliaritano è Erik Pulgar, centrocampista della Fiorentina che non trova spazio nella squadra viola. Valutazione intorno ai 9 milioni di euro. Sempre in entrata interessa anche Satriano, giovane attaccante dell’Inter. Sfumato Calafiori che va al Genoa. In uscita dagli isolani c’è Caceres, direzione Sampdoria, con Nandez invece sempre oggetto del desiderio di numerose squadre della Serie A e non solo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juve, da Arthur a Kulusevski: prossime manovre bianconere