Calciomercato Fiorentina, Callejon pronto a lasciare a fine stagione

Callejon
L'esterno spagnolo José Marìa Callejon sembra ormai sempre più vicino dal lasciare la Fiorentina. Dopo due stagioni a Firenze il giocatore è pronto a dire addio al termine del campionato. Il contratto scade a giugno e al momento non ci sembrano essere gli estremi per un prolungamento di contratto. Per questo motivo in queste ore si sta parlando insistentemente già delle sue nuove mete. Il giocatore nella sua esperienza in maglia Viola non ha mai reso secondo le aspettative, anzi, spesso è stato sotto tono. Lo si può notare dalle statistiche, dove troviamo solamente due reti al netto di 46 partite giocate.

Sirene turche per Callejon

Insomma con le ridotte possibilità di vedere Callejon ancora con la maglia della Fiorentina, escono fuori i nomi dei club interessati a lui. Il giocatore è nel mirino di alcune squadre straniere. In primis ci sono società spagnole che puntano ad avere il 34enne in squadra, mentre un paio di squilli arrivano dalla Turchia. Il Fenerbache, infatti, starebbe pensando a lui come rinforzo.

Il giocatore, sempre come riferisce Alfredo Pedullà, in questo momento pensa solo alla causa Viola. Infatti tutte le offerte che in questo momento giungono al suo entourage vengono declinate. Callejon vuole aspettare il termine della stagione prima di decidere quale sarà la prossima meta.

La carriera prima della Fiorentina

Callejon è un giocatore formatosi nelle giovanili del Real Madrid. Fin da subito si fa notare per la sua velocità e nell'abilità negli inserimenti, inoltre è un ottimo collante tra difesa e attacco, capace di segnare e sfornare assist. Da sempre è stato considerato un talento dei Blancos, arrivando a segnare in due stagioni 20 reti in 77 partite. Queste statistiche lo hanno portato a vestire la maglia del Napoli per ben 7 anni. Qui il giocatore è stato croce e delizia della squadra, diventando fondamentale per il gioco dei vari allenatori che si sono seduti sulla panchina azzurra. All'ombra del Vesuvio 349 presenze e 82 gol. Le ultime due stagioni le ha passate alla Fiorentina, non eccellendo come suo solito.