Calciomercato Fiorentina, per i media spagnoli la Viola è perfetta per il fantasista: ecco di chi si tratta

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto

Isco
Se n’è parlato tanto durante la settimana del possibile approdo di Isco alla Fiorentina. Per il momento è solamente una notizia di calciomercato, ma sono in molti a pensare che possa essere la soluzione giusta per rinforzare la squadra toscana. Il giocatore del Real Madrid è stato per una breve vacanza a Firenze e questo ha scatenato i tifosi che hanno visto in questo gesto il suo “sì” ad approdare al Franchi di Firenze. Molti addetti ai lavori credono sia difficile un suo arrivo nel nostro campionato, tra cui il giornalista Viola Giorgetti: “Isco non mi sembra un nome che per età sia accostabile ai viola. Il suo ruolo è chiaro, nel gioco di Italiano sarebbe un po’ forzato“.

Isco alla Fiorentina, in Spagna sicuri: “La squadra giusta per rilanciarsi”

Certamente sarà una notizia che terrà banco fino a che non ci sarà l’ufficialità della nuova squadra. Isco è rilegato ai margini del progetto del Real Madrid, per questo motivo è pronto a cambiare maglia per provare nuove avventure. Ana Quiles, giornalista spagnola di Domenica Sportiva e Deportes Cuatro, ha parlato a Radio Sportiva di Isco. Ha rivelato come la Viola sia la squadra giusta per il rilancio del fantasista spagnolo classe 1992.

Leggi anche:  Lecce, la decisione sull'attaccante è stata presa, il Milan però include il controriscatto

Ecco le sue parole: “Anni fa era una stella del Real Madrid, poi piano piano si è spento, anche perché non si è trovato bene con Zidane prima e Ancelotti poi. Ora ha bisogno di rilanciarsi. Era stato accostato al Milan, ma non c’è mai stato un interesse reale. La Fiorentina potrebbe essere la squadra giusta per lui, è una piazza senza le pressioni delle big e i viola stanno facendo molto bene. Poi a Firenze in passato tanti spagnoli, come Borja Valero e Joaquin, hanno fatto bene”.

Vedremo cosa deciderà di fare la squadra di Commisso. Certamente un giocatore del suo estro potrebbe fare comodo alla causa di Italiano, sempre se il tipo di gioco lo permetta.

  •   
  •  
  •  
  •