Dybala dice sì all’Inter! Fumata bianca vicina, i dettagli

Pubblicato il autore: Mattia Passariello


Paulo Dybala e l’Inter stanno per scrivere il primo capitolo della storia che li vedrà uniti: l’argentino ha infatti detto sì alla proposta nerazzurra. Da Miami, dove l’argentino si trova attualmente in vacanza, filtrano notizie molto positive per il club meneghino: la Joya ha accettato la durata del contratto (sarà un quadriennale), mentre una distanza (ma ormai sempre più minima) permane sull’ingaggio.

Dybala-Inter, l’ora del sì

L’Inter ha offerto all’argentino 5,5 milioni di euro più 1,5 di bonus per arrivare a 7 milioni ed avvicinarsi agli 8 che soddisferebbero il giocatore e il suo agente Jorge Antun, che oggi dovrebbe avere un contatto probabilmente decisivo con Beppe Marotta. Le due parti hanno fatto parecchi passi avanti rispetto alla distanza iniziale anche sulle commissioni.

Decisiva è stata anche la volontà di Dybala di rimanere in Italia dopo il divorzio dalla Juventus, e anche i segnali arrivati dall’Atletico Madrid sono stati piuttosto blandi, troppo timidi per convincere l’argentino. L’Inter ha così capito che poteva affondare il colpo. Sembra ormai quasi certo che l’ex 10 juventino andrà a formare un duo potenzialmente affascinante con il compagno di nazionale Lautaro Martinez. In attesa, poi, degli sviluppi su Romelu Lukaku, che potrebbe tornare in nerazzurro durante questa sessione di mercato.

Leggi anche:  Calciomercato Atalanta: ecco il nuovo profilo opzionato per gennaio, uomo assist

Il passaggio di Dybala all’Inter ha, come prevedibile, scatenato le reazioni più disparate della tifoseria juventina. In molti hanno già bollato il fantasista come “traditore”. Un episodio che ricorda, in parte, quanto successo la scorsa estate con Hakan Calhanoglu, passato a zero dal Milan all’Inter. In quel caso, però, fu il turco a rifiutare l’offerta rossonera, mentre in questo caso è stata la Juventus a decidere di non rinnovare il contratto alla Joya.

La tifoseria interista, per contro, ha accolto con entusiasmo gli sviluppi dell’operazione Dybala. Sono in molti, tuttavia, a nutrire perplessità sulle condizioni fisiche dell’argentino, non sempre ottimali nelle ultime stagioni. Nessun dubbio, invece, sulle indiscutibili qualità tecniche del giocatore.

  •   
  •  
  •  
  •