Il Napoli irrompe su Milenkovic, Commisso spera nell’asta

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Il Napoli tenta il colpo Milenkovic. Spalletti avrebbe chiesto a De Laurentiis il serbo come eventuale sostituto di Koulibaly. Il colosso senegalese sembra essere vicino al Chelsea, pronto a firmare un assegno da 40 milioni, e Spalletti ha fatto il nome di Milenkovic.

Su Milenkovic il Napoli ma non solo

Sul serbo ci sono gli occhi di Inter, Milan, Juve e Roma. Commisso, da parte sua, spera in un’asta per il centrale difensivo e lo valuta circa 20 milioni. Il Napoli sarebbe pronto ad offrirne 15 per Milenkovic e la distanza con la Fiorentina sarebbe colmabile con qualche bonus. Il problema è la volontà del calciatore che sembrerebbe voler accettare solo l’Inter. I neroazzurri lo prenderebbero solo come sostituto di Skriniar e quindi stanno prendendo tempo.

Idea Correa

Gli azzurri, secondo Il Mattino, avrebbero anche messo gli occhi su Correa. L’attaccante dell’Inter avrebbe dato il suo benestare e potrebbe arrivare in prestito con obbligo di riscatto per una cifra vicina ai 25 milioni di euro. I neroazzurri lo cederebbero per far spazio a Dybala e costruire un tridente da sogno con Lukaku e Lautaro. E così Correa, pagato 30 milioni di euro, potrebbe salutare dopo una stagione tribolata dagli infortuni e condita da 6 gol in 26 presenze.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Akanji: le rivelazioni del difensore: "Dopo io Dortmund in prestito si nerazzurri"