Mattia Caldara: il Milan valuta il prestito all’Empoli

Pubblicato il autore: Enzo Palo

mattia caldaraIl futuro di Mattia Caldara è sempre più lontano da Milano. Il difensore è con la valigia pronta e la sua strada non sembra incrociarsi con quella dei rossoneri. Eppure nel 2018 il club campione d’Italia versò ben 35 milioni di euro per acquistarlo dall’Atalanta ma complice un grave infortunio, Caldara con la maglia del diavolo ha giocato soltanto 2 partite.

Mattia Caldara potrebbe tornare alla corte di Zanetti

Nell’ultima stagione il difensore bergamasco ha giocato nel Venezia di Paolo Zanetti. Quest’ultimo è l’attuale allenatore dell’Empoli e vorrebbe anche in questa nuova esperienza Mattia Caldara al centro del reparto difensivo. Secondo il Corriere dello Sport la società toscana si sta muovendo per accontentare le richieste del nuovo tecnico. La piazza avrebbe il gradimento del calciatore, lieto di tornare a giocare per un allenatore che gli garantisce un posto da titolare. Neanche Stefano Pioli dovrebbe opporsi al trasferimento e l’affare dovrebbe concludersi in fretta, nel migliore dei modi. L’unico nodo è relativo alla tipologia di trasferimento, il Milan vorrebbe cedere Caldara mentre l’Empoli preferirebbe un prestito, ad ogni modo le parti non sono lontane e la soluzione dovrebbe trovarsi con un prestito oneroso o con l’obbligo di riscatto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan-Lumezzane diretta tv e streaming gratis Dazn o Milan Tv? Dove vedere amichevole
Tags: ,