Milan-Renato Sanches, mancano solo i dettagli: il colpo si avvicina

Pubblicato il autore: Mattia Passariello


Il Milan ha trovato il sostituto di Franck Kessié, accasatosi al Barcellona: sarà Renato Sanches, nazionale portoghese attualmente in forza al Lille. La conclusione dell’affare è ormai vicina e i rossoneri potranno dare il benvenuto ad un elemento giovane, ma già di grande esperienza internazionale. Il mix giusto per la squadra di Stefano Pioli anche in ottica Champions League (il Milan sarà peraltro in prima fascia nel sorteggio, avendo vinto il campionato italiano).

Milan-Renato Sanches, fumata bianca vicina

I rossoneri seguono ormai da tempo il centrocampista ex Bayern Monaco e manca davvero poco per arrivare all’accordo definitivo tra la dirigenza e l’agente del giocatore, Jorge Mendes. Già lo scorso gennaio il Milan aveva tentato di portare Renato Sanches nel campionato italiano, ma l’operazione non andò in porto. “Matrimonio” solo rimandato. La volontà del giocatore coincide infatti con l’interesse del club meneghino e ora mancano davvero soltanto i dettagli per l’annuncio ufficiale.

Leggi anche:  Milan-Lumezzane diretta tv e streaming gratis Dazn o Milan Tv? Dove vedere amichevole

A gennaio il Lille aveva chiesto al Milan 25 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Pretese che adesso i francesi dovranno per forza di cose abbassare: il contratto del classe 1997 scade infatti nel 2023. La cifra dell’acquisto rossonero potrebbe dunque scendere a 20 milioni o addirittura al di sotto di questo tetto. La società transalpina, infatti, non vuole di certo perdere il calciatore a parametro zero.

Al Lille dalla stagione 2019-2020, in tre anni Renato Sanches ha giocato 88 partite e messo a segno 7 reti, vincendo due trofei: la Ligue 1 nella stagione 2020-21 e la Supercoppa francese nel 2021. In Francia ha trovato lo spazio che non era riuscito a ritagliarsi nel Bayern Monaco durante le stagioni precedenti. In passato ha dichiarato di ispirarsi a Clarence Seedorf e di certo i tifosi milanisti si augurano che possa ripercorrere le gloriose orme dell’olandese in rossonero.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: