Calciomercato Palermo, clamoroso colpo dalla Turchia

Pubblicato il autore: andrea terreni


E’ Mario Balotelli il clamoroso colpo che potrebbe infiammare il calciomercato del Palermo. La trattativa per un Brunori atto 2 sembra che ristagni e che la richiesta della Juventus continui ad essere ritenuta troppo alta e quindi in Sicilia si guarda altrove. E si guarda nel campionato turco dove ha giocato, spesso bene, l’ex attaccante della nazionale Mario Balotelli. Per lui l’ultima stagione all’Adana Demirspor agli ordini del tecnico Vincenzo Montella è stata molto positiva. L’ex centravanti di Inter e Milan ha totalizzato 31 presenze e realizzato 18 reti. Era dai tempi del Nizza che SuperMario non giocava e segnava con cosi tanta continuità.

Per Balotelli si tratterebbe di un ritorno a casa. L’attaccante è infatti nato il 12 agosto 1990 proprio a Palermo e qui potrebbe tornare per indossare i colori della città che lo ha visto bambino.

Leggi anche:  Mercato Dumfries: quota sale a 60 milioni, addio dietro solo una grande offerta

Balotelli è il colpaccio per il calciomercato del Palermo?

Balotelli ha una valutazione intorno ai 2,5 milioni di euro, non troppo diversa da quella che la Juventus ha dato a Matteo Brunori. L’Adana Demirspor ha un accordo non scritto con il giocatore per il quale verrebbe accontentato nel caso chiedesse di trasferirsi altrove. Anche l’ingaggio di Mario non sarebbe un problema se il giocatore decidesse di raggiungere la Sicilia.

Una vera e propria offerta non è stata ancora formulata, ritenendo ancora Brunori la prima scelta per l’attacco. Resta il fatto che un ritorno di Balotelli in Italia per vestire la maglia del Palermo sarebbe uno scossone al calciomercato di Serie B. Ecco l’ennesima storia incredibile della carriera speciale di un calciatore unico.

  •   
  •  
  •  
  •