Erik Ten Hag su CR7: “Non mi ha detto di voler andar via”

Pubblicato il autore: Enzo Palo

Erik Ten Hag
Erik Ten Hag con una dichiarazione alla stampa allontana le voci di una possibile partenza di Cristiano Ronaldo. Come riporta Sportmediaset, il nuovo allenatore del Manchester United non ha dubbi sul futuro dell’asso portoghese: “Cristiano non è in vendita. Non è con noi a causa di questioni personali, ma stiamo programmando la stagione con lui, questo è quanto”. Negli ultimi giorni sono aumentati i rumors di un possibile approdo di CR7 al Chelsea o all’Atletico Madrid, voci alimentate dalla mancata partenza di Ronaldo per la tournèè asiatica dei Red Devils. Il manager olandese ha deciso di buttare acqua sul fuoco, affermando che CR7 non è partito per motivi personali non legati alla sua permanenza in squadra.

Secondo Erik Ten Hag, Cristiano Ronaldo resta al Manchester United

L’ex allenatore dell’Ajax ha affermato: “Ho parlato con Cristiano prima che venisse fuori questo problema personale e ho avuto una buona conversazione con lui. Non mi ha detto di voler andar via, quella è una cosa che ho letto. Vogliamo arrivare al successo insieme“. Il problema legato alla permanenza del portoghese a Manchester è relativo al fatto che per la prima volta in carriera non giocherebbe la Champions League (competizione alla quale Ronaldo è particolarmente ‘devoto’ – ndr). E su questo proposito Ten Hag non sembra avere una soluzione: “Come renderlo felice? Non lo so, ma non vedo l’ora di cominciare a lavorare con lui”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Salernitana: probabile grande ritorno in attacco