Giuntoli allontana Dybala e lo “spinge” all’Inter

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco

Il nome di Paulo Dybala nell’ultima settimana è stato accostato a quasi tutte le squadre italiane: Milan, Roma, Monza e Napoli – senza dimenticare l’Inter, principale candidata. Ma il ds del Napoli, Giuntoli, ha smentito l’interesse per l’argentino ex Juventus definendolo “fuori portata“.

Dybala: no dal Napoli

L’attaccante classe 1993, si sa, sta aspettando l’Inter. E le dichiarazioni del direttore sportivo del Napoli non hanno fatto altro che “spingerlo” ai neroazzurri: “Dybala lo riteniamo fuori portata, non ci abbiamo mai parlato e non ci abbiamo mai pensato. È in contatto con altri club” togliendo così gli azzurri dalla lista delle pretendenti. L’affare con l’Inter è in fase avanzata e si aspetta l’uscita di Sanchez – che a oggi ha rifiutato tutte le offerte pervenute – per ufficializzarlo.

Leggi anche:  Calciomercato Torino: individuato il trequartista, ecco il prezzo

Le parole di Marotta

Il dirigente neroazzurro, fautore della rinascita dell’Inter, in conferenza è stato criptico sull’argentino: “Dybala? Fa parte di quei calciatori svincolati, per la prima volta nella mia carriera ne vedo tanti bravi, ma fermi senza contratto. Il calcio sta cambiando e bisogna agire anche a livello giovanile. Dybala rappresentava una possibilità ma oggi siamo a posto nel reparto offensivo e sta all’allenatore gestirli. Rimane il rispetto e l’affetto per un calciatore che ho gestito”.

  •   
  •  
  •  
  •