Mertens al Galatasaray: ingaggio top e 30 voli per Napoli

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo

mertens al galatasaray
Dries Mertens al Galatasaray. Quella iniziata come una semplice voce di calciomercato dopo l’addio ufficiale al Napoli, sta prendendo sempre più forma. Secondo Sportmediaset la trattativa è giunta già ai dettagli e si attende a breve la fumata bianca. L’attaccante belga a 35 anni è pronto a firmare un contratto da ben 4 milioni di euro più diversi bonus, tra questi: autista privato, casa, 30 voli aerei per tornare a Napoli quando vuole e rinnovo automatico nel caso in cui la formazione di Istanbul riuscisse a ottenere il pass per la prossima edizione della Champions League.

Mertens al Galatasaray: un turco napoletano

Il passaggio del Ciro belga al club allenato da Okan Buruk, riporta alla mente il famoso film di Totò ‘Un turco napoletano’ del 1953. L’attaccamento di Mertens alla città di Napoli è talmente forte che l’ex calciatore partenopeo ha rifiutato una proposta allettante della Juventus e anche per questo motivo riceverà la cittadinanza onoraria. L’annuncio di tale testimonianza d’affetto è arrivato direttamente dal primo cittadino del capoluogo campano. Il sindaco Manfredi ha dichiarato: “Ho avuto moltissime sollecitazioni sia dal Consiglio comunale che da moltissimi cittadini. Tutti colpiti dal legame di Mertens con la città, testimoniato anche dalla sua volontà di mantenere casa a Napoli. Noi avvieremo il processo per il conferimento della cittadinanza onoraria perché mi sembra non solo opportuno ma anche un riconoscimento a un nostro concittadino che ha dato tanto dal punto di vista sportivo e anche tanto alla città e mi auguro che continuerà a farlo”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Akanji: le rivelazioni del difensore: "Dopo io Dortmund in prestito si nerazzurri"