Calciomercato Leao, possibile scambio da 70 milioni? Ecco i dettagli sul patto

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Calciomercato Leao

Calciomercato Rafael Leao un big della società rossonera, al momento sotto osservazione sul mercato per essere strappato alla rosa di Pioli. Il ct Fernando Santos nonostante non lo veda come titolare, durante il Mondiale è riuscito a mostrare le importanti capacità del portoghese. Al momento Rafael risulta essere uno dei giovani attaccanti più promettenti del panorama calcistico europeo.

Calciomercato Leao: il Milan non lascia Leao

Al momento l’attaccante portoghese risulta essere uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico europeo e per questo fa gola. Dinanzi a tale situazione, la società milanista barrica Rafael Leao e opta per proseguire ancora a lungo il percorso professionale con quest’ultimo. A conferma di ciò, messaggi confortanti inviati dal giocatore sui social legati al rinnovo del contratto.

Una situazione contrattuale che nonostante ciò, risulta essere difficile da gestire nel nuovo mercato.

Leggi anche:  Il Cagliari a Modena senza Nandez, recupero a sorpresa di un big di centrocampo?

Scadenza contrattuale al 2024

Il portoghese Rafael Leao risulta in scadenza contrattuale a giugno 2024. Il Milan continua a spingere per trattenerlo. Paolo Maldini rivela diverse settimana addietro che l’intenzione del club era rinnovare già prima dell’inizio del Mondiale. Ad oggi così non è stato e si chiedono risposte imminenti risposte sul destino del giocatore.

Il patto

Secondo quanto riferito da ‘ElNational.cat’, gli spagnoli potrebbero provare a sfruttare la carta Brahim Diaz, approfittando del diritto di controriscatto al momento fissato a 27 milioni di euro. In tal modo, il Real garantirebbe al Milan di non esercitare tale opzione, a patto che i rossoneri accettino di cedere Rafael a 70 milioni. Una possibile strategia delle ‘Merengues’.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: