Cessioni Inter: “L’addio del big verrà puntellata da alcune cessioni accessorie”

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Cessioni Inter

Cessioni Inter in vista dell’imminente mercato di gennaio. Nel club nerazzurro si discute della cessione di alcuni giovani per completare l’opera dei 60 milioni di attivo. Secondo TuttoSport il nome primario cui si sta pensando è Facundo Colidio, che con il Tigre ”sta ben figurando”.

Cessioni Inter: “Il più marcato è Colidio”

L’addio del big verrà puntellata da alcune cessioni “accessorie”. In tal senso l’Inter può pescare tra i tanti giovani che controlla. Tra questi, quello che ha più mercato è Facundo Colidio. Per sfruttare l’onda lunga data dalla sua esplosione al Tigre è deciso di rinnovare il prestito fino a giugno”.

TuttoSport prosegue: “Difficile che Ausilio si privi di Satriano, mentre, oltre a Lazaro (6 milioni per il riscatto dal Toro), potrebbe salutare Agoumé, in prestito al Troyes e giocatore che ha mercato in Francia. Qualche soldo potrebbe arrivare da Mulattieri e Fabbian che tanto bene stanno facendo con Frosinone e Reggina, da Radu che verrà prestato (lo vogliono Salernitana, Reims e Saint-Etienne) per rilanciarsi, senza dimenticare il canale aperto col Monza per Sensi”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Skriniar chiede al PSG di prenderlo a gennaio: teme la reazione dei tifosi neroazzurri
Tags: