Non solo Becao: l'Inter punta Pereyra dell'Udinese


L'Inter dall'Udinese oltre a Becao potrebbe prendere anche un centrocampista: El Tucu Pereyra. Il calciatore argentino classe 1991 ha il contratto in scadenza a giugno 2023 e Marotta potrebbe proporgli un biennale. L'addio certo di Gagliardini lascerebbe ai neroazzurri una carenza numerica e quello di Fabbian - attualmente alla Reggina - non è un nome preso in considerazione, in quanto gli si vorrebbe dare l'opportunità di giocare una stagione in Serie A. E per questo motivo l'Inter ha messo gli occhi su Pereyra, calciatore polivalente e che potrebbe occupare svariate posizioni, come l'armeno Mkhitaryan.

Inter: Pereyra per giugno?

Il centrocampista dell'Udinese è pronto all'esperienza in una big dopo l'avventura con la Juventus dal 2014 al 2016. Nato calcisticamente nel River Plate, l'argentino è arrivato in Italia nel 2011 ed ha vestito la maglia dell'Udinese fino al 2014, anno in cui è passato in prestito alla Juventus che lo ha poi riscattato nel 2015 per 15 milioni di euro. Coi bianconeri ha collezionato 68 presenze condite da 6 reti prima di trasferirsi nel 2016, per 12 milioni, al Watford, in Inghilterra. Col Watford 115 presenze e 18 reti e nel 2020 ha deciso di ritornare in Italia all'Udinese. Ora El Tucu Pereyra potrebbe provare l'esperienza con la casacca neroazzurra, con Marotta pronto ad approfittare della situazione contrattuale dell'argentino.