La Lazio ha scelto il sostituto di Milinkovic-Savic: arriverà dal'Arsenal


Sergej Milinkovic-Savic sarà uno dei protagonisti del mercato estivo. Su di lui ci sono tutte le big della Serie A, con Napoli, Milan, Inter e Juve pronte ad approfittare della situazione contrattuale, ma non solo. Anche in Premier si registra un interesse del Newcastle, società pronta a mettere sul piatto un ingaggio a doppia cifra al serbo. Ecco perché la Lazio ha messo gli occhi su Jorginho, vecchia conoscenza della Serie A e uomo di fiducia di Sarri che lo ha avuto al Napoli prima e al Chelsea poi.

Lazio, può essere Jorginho il primo innesto

Jorginho, classe 1991, è l'osservato speciale della Lazio. Arrivato all'Arsenal il 31 gennaio 2023, potrebbe già dire addio ai Gunners dopo poco meno di sei mesi e nel suo futuro potrebbe esserci ancora l'Italia. Il suo ritorno nel Belpaese era stato vicino le scorse sedute di mercato quando la Juventus lo aveva cercato con insistenza, senza trovare però l'accordo col Chelsea. Chelsea che lo aveva prelevato a giugno 2018 dal Napoli per una cifra sui 60 milioni di euro e che gli ha permesso di vincere la Champions League nella sfida contro il City di Guardiola nel 2021. Ora potrebbe ritrovare Sarri e l'Italia a qualche centinaio di chilometri dalla "sua" Napoli.

Leggi anche:  Cagliari: c'è l'addio al calcio di Ranieri. Tentativo per Juric?