Calciomercato Lazio Milinkovic verso l'Al-Hilal?

Offerta da 40 milioni per il club celeste e da 20 milioni netti all'anno per il centrocampista serbo. Mancano solo alcuni aspetti burocratici da rivedere e l'ok per la squadra saudita sarà ancora più vicino. Lotito ha accettato la proposta, adesso manca solo il via definitivo del giocatore.

Milinkovic-Savic: offerta da 40 milioni per la Lazio

Dopo l'acquisto di Koulibaly, l'Al-Hilal decide di potenziare ulteriormente la sua squadra con Milinkovic. Questa notte, la squadra saudita ha avanzato una super offerta alla Lazio: 40 milioni di euro per il club e 20 milioni netti all'anno per il centrocampista serbo. Lotito ha dato l'ok per la proposta, rimane da attendere solo la risposta definita del calciatore.
Nonostante Milinkovic abbia dichiarato di essere favorevole al trasferimento, rimangono ancora alcuni aspetti burocratici ed economici da sistemare. La trattativa, infatti, è ancora in corso, mancano da definire alcuni dettagli. Sebbene Lotito sia soddisfatto dalle cifre proposte, sta cercando di ottenere qualcosa in più e di puntare ancora più in alto.

Leggi anche:  Calciomercato, Milan-Guirassy: contatto

Calciomercato Lazio, Milinkovic verso l'addio?

Milinkovic, nonostante i tentavi di Lotito di trattenerlo in squadra, sembra propenso ad abbandonare il club biancoceleste, rinunciando così all'ingaggio attuale di 3,2 milioni in scadenza il 2024. Anche se in assenza di un sì definitivo, Milinkovic ha fatto intendere di voler andare via dalla Lazio. Sono otto anni che il giocatore gioca nella squadra e ha bisogno di nuovi stimoli. Le parole di Lotito di fronte all'ipotetica partenza di Milinkovic:

[...] Noi eravamo disponibili a rinnovare il contratto e ad incrementarlo. Ho un bel rapporto con lui, ma alla fine il giocatore decide quello che vuole fare nella vita. Lui mi ha telefonato pregandomi di lasciarlo andare [...]

Chi sarà il vice Milinkovic?

L'addio di Milinkovic dalla Lazio sembra sempre più vicino, per questo la dirigenza biancoceleste deve trovare prontamente un sostituto. Per il momento, l'ipotesi più accreditata sembra quella di Zielinski, in quanto il giocatore polacco ha già lavorato a stretto contatto con Sarri (con l'Empoli prima e con il Napoli poi), mostrando di avere una grande esperienza di gioco nel campionato italiano. Sicuramente, tra le richieste del coach, ci sono quelle di trovare un regista e un interno di centrocampo, richieste sulle quali la dirigenza della Lazio sta lavorando.

Leggi anche:  Cagliari: c'è l'addio al calcio di Ranieri. Tentativo per Juric?