Mercato Lazio, Insigne torna in Italia: a gennaio possibile avvicinamento alla Lazio, ritrova l'ex tecnico e un amico

L'attaccante del Toronto FC è seriamente sotto gli occhi del club laziale, in un solo colpo potrebbe ritrovare l'allenatore avuto a Napoli e un grande amico, Immobile. L'intenzione è quella di abbandonare il Toronto e due sono gli ostacoli riscontrati da Insigne.

Mercato Lazio su Insigne

Mercato Lazio su Lorenzo Insigne, una vera e propria tentazione quella della società biancoceleste per l'ex Napoli. Come riporta la rassegna stampa de 'Il Corriere dello Sport', il futuro piano di azioni proviene dalle cessioni e dai prossimi risultati della squadra di Lotito. L'attaccante del Toronto FC è sotto gli occhi del club laziale e in un solo colpo potrebbe ritrovare l'allenatore avuto al Napoli e un grande amico, Immobile. Ricordiamo che, il ds Fabiani e il tecnico Sarri, quotidianamente si confrontano a Formello ed è continuo il dialogo con il presidente Claudio Lotito.

Mercato Lazio su Insigne: la rassegna stampa

Il Corriere dello Sport riporta la rassegna stampa del club laziale. Se entro gennaio la Lazio sarà tornata nei piani alti della classifica e sarà riuscita a strappare la qualificazione agli ottavi di Champions League, gli interventi potranno essere in più ruoli. L'idea principale del presidente Lotito sarà intervenire sul piano di attacco esterno e l'ex Napoli calza a pennello. Il giocatore, secondo ultime indiscrezioni, avrebbe l'intenzione di lasciale la MLS a un anno e mezzo dal suo arrivo a Toronto. Al momento risultano esserci due ostacoli, scopriamo quali sono.

Gli ostacoli dell'ex Napoli

Lorenzo Insigne ha intenzione di abbandonare il Toronto e due sono gli ostacoli da lui riscontrati: il primo riguarda l'ingaggio da 7,5 milioni a stagione, il secondo l'obbligo di riconoscere un salato risarcimento al fisco statunitense in caso di addio prima dei due anni. Dinanzi a una situazione alquanto incespicata, ci sono sicuramente anche dei vantaggi. Ad esempio, il fatto che il classe '91 si è appena legato alla You First, agenzia che cura gli interessi di Luis Alberto e che ha un ottimo rapporto con il club laziale, con cui ha chiuso il rinnovo nella scorsa estate. Ulteriore punto di vantaggio sarebbe quello di ritrovare alla Lazio il suo ex tecnico Sarri, ed un grande amico, Ciro Immobile. Non ci resta che attendere, se non fosse per il mese di gennaio, il discorso potrebbe addirittura posticiparsi a giugno.