Calciomercato Inter, occhi su Broja del Chelsea

L'Inter potrebbe provare a sferrare il suo primo colpo della sessione invernale di calciomercato nei prossimi giorni. La priorità è quella di rafforzare numericamente il reparto avanzato, con i nerazzurri che dovranno disputare 3 competizioni diverse.

calciomercato inter broja

Il primo colpo del calciomercato di gennaio dell'Inter potrebbe essere quello di Armando Broja. I nerazzurri hanno infatti la necessità di rimpolpare numericamente l'attacco per prepararsi al meglio per la seconda parte di stagione, nella quale la squadra di Simone Inzaghi sarà impegnata a disputare 3 competizioni diverse. L'Inter attualmente in avanti può contare sul capocannoniere Lautaro Martinez, sulla sua spalla Marcus Thuram e su 2 ricambi come Marko Arnautovic e Alexis Sanchez. L'austriaco però sin qui non ha dato grandi garanzie fisiche, si è anzi fermato per diverso tempo a causa di un problema al bicipite femorale; inoltre, il cileno ha da poco compiuto 35 anni e lo stesso Inzaghi tende solitamente a fare ampio uso del turnover quando ne ha la possibilità.

Nonostante questi fattori, l'Inter è comunque riuscita a tenere saldamente il comando della classifica del campionato italiano: i nerazzurri si trovano attualmente a +4 sulla Juventus seconda e addirittura a +11 sulla terza classificata, ovvero il Milan.

Calciomercato Inter, interesse per Broja?

La ricerca del nuovo attaccante dell'Inter potrebbe chiudersi già in questo calciomercato: l'obiettivo, in questo senso, potrebbe essere Armando Broja, del Chelsea. Si tratta di un centravanti classe 2001 dotato di un'ottima tecnica nonostante la buona stazza fisica che, nell'attuale stagione, ha sin qui collezionato 1 gol e 1 assist in 11 partite con i Blues. La notizia è stata riportata da tuttomercatoweb, che sottolinea come il ritorno di Nkunku dal recente infortunio possa togliere spazio alla punta albanese.

Il prezzo di mercato, secondo quanto valutato da transfermarkt, è di 28 milioni di euro, ma la valutazione da parte dei vertici del Chelsea potrebbe essere più alta. Lo stesso sito che ha riportato la notizia ha infatti evidenziato come Milan e Atalanta abbiano già provato a portare Broja via da Londra, ma senza successo, soprattutto a causa delle richieste economiche per la cessione del cartellino.