Calciomercato Juventus, Vlahovic è addio! Il sostituto è un pallino di Giuntoli

La Juventus è impegnata sul doppio confronto del campo e del mercato. La due questioni sono legate assolutamente una all'altra con Giuntoli che sta provando a fare qualcosa già a Gennaio e l'operazione Vlahovic potrebbe essere la prima di una serie per rinforzare la rosa

calciomercato juventus vlahovic

Il calciomercato della Juventus è legato al nome di Dusan Vlahovic. L'attaccante serbo arrivato dalla Fiorentina ormai due anni fa è al momento un costosissimo flop. Nonostante le continue parole di stima da parte di tutto l'ambiente bianconero è innegabile che la società in primis, l'allenatore e i tifosi si aspettassero un impatto molto più proficuo e costante nella fase realizzativa della vecchia signora.

Allo stesso tempo è altresì vero che il gioco espresso dalla Juventus non facilita l'esplosione delle doti da realizzatore che Vlahovic aveva abbondantemente dimostrato a Firenze. Non per nulla si era già parlato in estate di un avvicendamento in attacco tra lui e Romelo Lukaku (già finito alla Roma), ritenuto dal tecnico Allegri molto più funzionale alla sua tipologia di gioco. Ecco quindi che sistematicamente il calciomercato della Juventus si anima delle voci in uscita su Vlahovic. Questa volta però c'è più che una verità.

Calciomercato Juventus, Vlahovic all'Arsenal già a Gennaio?

La voce che sta girando insistentemente è quella che vede Dusan Vlahovic corteggiato nuovamente dall'Arsenal. Giuntoli ha in programma un giro a Londra dove incontrerà diverse squadre di Premier League per parlare di operazioni in entrata ma anche per sondare il terreno per un'eventuale cessione di Vlahovic. L'Arsenal è da sempre interessata al giocatore e lo riterrebbe un rinforzo ideale per provare a dare la caccia al doppio obiettivo del campionato e della Champions League. Vlahovic potrebbe infatti giocare anche in Europa visto che non ha "potuto" farlo questa stagione con la Juventus.

Giuntoli avrebbe già pronta l'offerta per il suo sostituto. Alla Juventus infatti piace tantissimo Joshua Zirkzee che potrebbe arrivare a Torino (però a giugno) per circa 35/40 milioni di euro che permetterebbero al dirigente bianconero un risparmio sulla cifra da incassare (si parla di 60 milioni) per Vlahovic e da reinvestire in un big a centrocampo. Il centravanti del Bologna era già stato seguito dal dirigente ai tempi del Napoli ed è da sempre un suo pallino.