Calciomercato Napoli, assalto a Koopmeiners?

Il Napoli dovrà provare a risollevarsi grazie al calciomercato di gennaio: un rinforzo di altissimo livello per Walter Mazzarri potrebbe essere rappresentato da Teun Koopmeiners, centrocampista olandese protagonista di ottime annate con la maglia dell'Atalanta.

calciomercato napoli koopmeiners

Il Napoli potrebbe iniziare alla grande il calciomercato di gennaio: un obiettivo per il centrocampo potrebbe essere Teun Koopmeiners. Il centrocampista olandese è infatti da tempo il perno dell'Atalanta in mezzo al campo e la sua costanza potrebbe far comodo ad una squadra che al momento necessita di continuità di risultati per risalire in classifica. I partenopei infatti non stanno sin qui confermando le aspettative pre-stagionali: la graduatoria di Serie A vede infatti i campioni d'Italia in carica all'ottavo posto, a 5 punti di distanza dalla quarta piazza, l'ultima valida per la qualificazione in Champions League, attualmente occupata dalla Fiorentina. Il presidente De Laurentiis ha già accennato a come le cose potrebbero cambiare già nel mese di gennaio per quanto riguarda l'organico della squadra, con lo stesso imprenditore che ha sottolineato come il budget per operare sia abbondante.

Leggi anche:  Calciomercato Lazio: l'esterno sinistro è ad un passo

Calciomercato Napoli, Koopmeiners in cima alle preferenze?

Il Napoli potrebbe dunque provare l'assalto a Koopmeiners nella prossima sessione invernale di mercato. Lo riporta calcionapoli24.it, che evidenzia come l'olandese sia un pupillo del presidente dei partenopei e come la trattativa con i rappresentanti dell'Atalanta non si prospetti facile. Non una sorpresa, se contiamo il fatto che Koopmeiners sia al terzo anno alla Dea e abbia sempre disputato dei campionati di alto livello: basti pensare alle cifre della passata stagione, nella quale è stato in grado di registrare 10 gol e 4 assist in 33 presenze.

La caratteristica che più di tutte rende il classe 1998 un giocatore chiave è la sua duttilità: sotto la guida di Gasperini ha ricoperto più ruoli, non solo del centrocampo. L'olandese ha infatti giocato anche come braccetto della difesa a 3 tipica del tecnico ex Inter e Genoa, oltre che come mediano, mezz'ala e trequartista. Questo suo tratto caratteristico potrebbe essere molto utile anche nello scacchiere tattico di Walter Mazzarri.

Leggi anche:  Genoa: scelto il sostituto di Gudmundsson e piace Miretti dalla Juve