Theo Hernandez vuole il rinnovo di contratto con aumento dell'ingaggio: la risposta del Milan

Il terzino francese del club rossonero, escluso dalle convocazioni nell'ultimo match di campionato contro il Torino, vuole rinnovare il contratto (in scadenza il 30 giugno 2026) con ingaggio raddoppiato. Intanto il Bayern Monaco monitora la situazione.

Il Milan sabato sera (ore 20.45) sarà impegnato al "Meazza" contro la Salernitana per l'ultima giornata di campionato che vedrà l'ultima partita dell'attaccante francese Olivier Giroud (ha già firmato con i Los Angeles FC) e del tecnico Stefano Pioli, che lascia la squadra al secondo posto.

In queste ultime ore sono uscite rumors di mercato con Theo Hernandez (escluso dalle convocazioni nell'ultimo match contro il Torino), ha chiesto al club di rinnovare il contratto (in scadenza il 30 giugno 2026), ma per farlo vuole un ingaggio raddoppiato: infatti la richiesta è di passare dagli attuali 4 milioni di euro netti a stagione a 8 milioni di euro. La società rossonera per il momento non sembra intenzionata a voler rinnovare a queste cifre sono molto alte, nonostante il classe '97 sia uno dei calciatori più importanti della rosa.

Intanto sembra che stia monitorando la situazione il Bayer Monaco, che avrebbe individuato nel transalpino, il sostituto ideale per Alphonso Davies, che dovrebbe trasferirsi al Real Madrid, visto che il canadese chiede 20 milioni lordi a stagione, con la società tedesca che al momento è ferma a 14.

Theo Hernandez, le sue migliori giocate (VIDEO)