Nibali liquida Fuglsang:” Su questo Giro d’Italia ho investito,non sono venuto qui per ridere e scherzare”

Pubblicato il autore: Mattia Dalmazio Segui

Botta e risposta tra Jakob Fuglasng e Vincenzo Nibali. Il danese ha accusato il campione siciliano:”Non ci diciamo una parola, anche se ci conosciamo bene. Non lo abbiamo fatto nemmeno durante il testa a testa. Siamo stati insieme per quattro anni in Astana e ora non so se è geloso, ambizioso o cos’altro. Penso che tutto sia dovuto al fatto che in passato ero un suo gregario, negli ultimi due anni sono andato più forte di lui e secondo me fa fatica a digerirlo. Riesce a malapena a salutarmi e mi marca sempre, era già successo al Giro d’Emilia dove non mi ha lasciato andare, anche se gli ho detto che Vlasov era il nostro capitano. Io sto accettando più facilmente che gareggiamo uno contro l’altro“.
Non si è fatta attendere la risposta del capitano della Trek Segrafedo ai microfoni della Gazzetta dello Sport :” Ma non ho niente contro di lui, con Jakob non c’è alcun problema, su questo Giro ho investito, sono concentrato sulla corsa e non sono qui per ridere e scherzare.  
Jakob Fuglsang e Vincenzo Nibali sono i due favoriti per la conquista del Giro d’Italia. Lo squalo ha 1″01 di ritardo dalla maglia rosa Almeida ma ha 18 secondi di vantaggio su Almeida, la tappa di oggi con arrivo a Roccaraso scatenerà le prime scaramucce tra gli uomini di classifica.

  •   
  •  
  •  
  •