Carapaz squalificato alla Liegi-Bastogne-Liegi per posizione scorretta

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Carapaz squalificato
Carapaz
squalificato dalla Liegi – Bastogne – Liegi 2021, che si è conclusa ormai poche ore fa. La giuria Uci  ha squalificato il corridore per aver adottato una posizione non consentita mentre era all’attacco durante un tratto in discesa. La posizione incriminata è la posizione supertuck.

Carapaz squalificato. Ecco cosa è successo

Carapaz  squalificato dall’ordine di arrivo al termine della Liegi- Bastogne- Liegi, che ha chiuso oggi il Trittico delle Ardenne. Il corridore ha assunto una posizione scorretta mentre era in discesa e in fuga. La giuria ha esaminato le immagini e il filmato al termine della corsa mettendo in evidenza come l’ecuadoriano si fosse seduto sul tubo orizzontale della sua bicicletta proprio in un tratto in discesa. Questa posizione è stata ufficialmente vietata a partire dal 1° aprile di questa nuova stagione ciclistica. Per Carapaz si tratta quindi di un finale di corsa davvero amaro, sicuramente il corridore non ripeterà più simil posizione in uno dei suoi prossimi appuntamenti ciclistici. A Carapaz non resta quindi che rifarsi in uno dei suoi prossimi appuntamenti ciclistici presenti nel suo calendario. Ricordiamo che la corsa è stata vinta da Pogacar al termine di una volata davvero emozionante a cui hanno preso parte, oltre al vincitore, altri quattro corridori.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Giro d'Italia 2023, ci sarà anche Remco Evenepoel
Tags: