Il Giro d’Italia, Aci e Sara assicurazioni insieme per la sicurezza stradale

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Il GiroIl Giro d’Italia prenderà il via da Torino a partire dal prossimo 8 maggio e lo farà insieme ad ACI e a SARA Assicurazioni. L’ACI, Automobile Club d’Italia  sarà Partner Istituzionale, con la campagna #RISPETTIAMOCI per la Sicurezza Stradale. SARA Assicurazioni invece sarà il  Top Sponsor di questa edizione 2021 della corsa rosa.
La campagna #RISPETTIAMOCI ha come obiettivo quello di sensibilizzare e indirizzare verso i corretti comportamenti di guida, soprattutto quando l’automobilista incontra bici e cittadini a piedi.
Sara invece sarà accanto ai ciclisti con Bici2Go. Si tratta di una soluzione assicurativa volta a tutelare chi usa la bici come mezzo di mobilità urbana o nel tempo libero. Sarà Polizza Ufficiale del Giro d’Italia.

 

Giro d’Italia, la collaborazione con Aci e Sara Assicurazioni

Sulla collaborazione, Angelo Sticchi Damiani Presidente di ACI e Presidente di Sara Assicurazioni ha affermato: “ACI e SARA dal 1946 collaborano per offrire sicurezza e tutela agli utenti della strada un connubio unico, al servizio dei milioni di cittadini che quotidianamente si muovono lungo le strade italiane. Essere insieme al Giro, ognuno nel proprio ruolo, evidenzia i risultati di questa collaborazione a favore degli utenti”.
Ludovico Fois Consigliere per la Comunicazione di ACI ha spiegato invece: “Il Giro, con i suoi appassionati, offre un formidabile sostegno alla campagna #rispettiamoci. Ha l’obiettivo di far prendere coscienza sulla sicurezza stradale e una conseguente rivalutazione dei propri comportamenti quotidiani sulla strada”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie C, dove vedere Avellino-Juve Stabia: streaming LIVE e diretta tv Rai Sport?
Tags: