Magrini parla di Fabio Aru: “Deve ritrovare la condizione”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Magrini parla di Fabio Aru
Magrini parla di Fabio Aru e lo fa sottolineando come sia arrivato il momento per il corridore di passare all’attacco. Come riportato dal sito quibicisport.it, l’attuale commentatore tecnico di Eurosport ha affermato: “Mi sembra un po’ affrettato fare dei commenti sulla prova di Fabio Aru. Direi che sia il momento di lasciarlo un po’ tranquillo e aspettare un po’ più avanti. Deve ritrovare la condizione.  Il Giro dei Paesi Baschi è una corsa molto esigente, molto dura e con un livello molto alto. Un giorno lo abbiamo visto abbastanza bene in salita, però chiaramente è lontano dalla condizione, dobbiamo aspettare”.

 

Magrini parla di Fabio Aru. Le considerazioni

Magrini, ex ciclista e direttore sportivo, ha poi continuato: “Il suo obiettivo sono le grandi corse a tappe. Il Tour of the Alps è già una corsa che ci può dare il suo valore. Il ciclismo corre, ci sono i giovani, la qualità è aumentata e il livello si è alzato notevolmente. L’importante è che lui non perda la retta via, non abbia cali di morale e vada avanti con il suo programma. Non me la sento di dare dei giudizi e sicuramente al Tour of the Alps la squadra girerà in maniera diversa nei suoi confronti, se è ì ha fiducia da parte del team e sta a lui farsi vedere. Farà qualcosa in più rispetto al Giro dei Paesi Baschi, in caso contrario ci sarà da preoccuparsi”.
L’occasione per rivedere il Cavaliere dei Quattro Mori su strada, sarà sicuramente il Tour of the Alps dove ci sarà modo di capire le sue condizioni fisiche in vista delle grandi corse a tappe.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Giro d'Italia 2021: orari, programmazione, streaming gratis e diretta tv in chiaro
Tags: