Valverde verso il ritiro? Le parole del corridore

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui


Valverde verso il ritiro? In tanti ce lo siamo domandati vista l’età che avanza, ma anche nella Liegi-Bastogne-Liegi, il corridore ha dimostrato che la tenacia e la forma fisica c’è ancora per competere in un mondo a due ruote dove i giovani iniziano a primeggiare. Lo stesso corridore già all’inizio di questa stagione aveva spiegato che poteva essere la sua ultima stagione, però le prestazioni su strada hanno dimostrato che Valverde c’è e ha ancora margine per dimostrarlo.
Valverde ai microfoni di Rai Sport aveva già espresso gli scorsi giorni il desiderio di gareggiare ancora con il pubblico a bordo strada. Al riguardo precisava: “Sono stato già secondo in questa corsa e ho vinto cinque volte, quindi dovevo anche finire terzo! Che sia stata la mia ultima volta nella Freccia Vallone? Non lo so. Mi sento benissimo e non so ancora se continuerò o meno. La verità è che non sarebbe molto bello lasciare il ciclismo dopo un anno come questo, senza il pubblico lungo la strada. Per questo ho intenzione di continuare ancora un altro anno, per poter godere del pubblico e fare in modo che il pubblico si diverta con me”.

 

Leggi anche:  Ciclismo, Cronometro Uomini Elite: streaming gratis e diretta tv? Dove vedere Campionati Italiani

Valverde verso il ritiro? Le parole sul quarto posto alla Liegi

Ieri era il compleanno di Valverde che l’ha festeggiando correndo la Liegi-Bastogne-Liegi conquistando il quarto posto, appena fuori dal gradino del podio. Come riportato da Tuttobiciweb, Valverde ha cosi commentato il suo risultato: “Mi sarebbe piaciuto salire sul podio, vincere sarebbe stato ancora meglio, ma dobbiamo accettare questo risultato ed esserne contenti. Penso che abbiamo fatto un buon lavoro. Abbiamo corso bene e siamo stati una delle squadre migliori, stando sempre con i favoriti e abbiamo lottato fino alla fine per conquistare la vittoria. Siamo stati sempre davanti fino agli ultimi metri”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: