Nibali rischia il ritiro al Giro. Le novità

Pubblicato il autore: Chiarella Serra Segui

Nibali rischia il ritiro
Nibali rischia il ritiro al Giro d’Italia dopo l’ennesimo episodio sfortunato di questo periodo. Lo Squalo dello Stretto infatti è stato protagonista di un’altra caduta, ma nonostante tutto è riuscito a risollevarsi e concludere la tappa. Alla fine della frazione però è stato impossibile non notare la maschera di dolore che impregnava il suo volto. L’episodio della caduta si è verificato nella lunga e rapida discesa che dal Passo San Valentino ha portato la carovana in rosa a Chizzola. Coinvolti anche altri corridori, tra cui il suo compagno di squadra Ciccone.

Nibali rischia il ritiro. La situazione sulla sua salute

Per il corridore Vincenzo Nibali il ritiro dalla corsa rosa è una possibilità che potrebbe verificarsi nelle prossime ore. Il corridore messinese ha rimediato una brutta botta al braccio destro. La parte interessata questa volta è l’omero. Al momento sembrerebbe non aver subito fratture. Certo è che nelle prossime ore Nibali si sottoporrà a delle radiografie e solo domani mattina verrà presa una decisione sulla sua partecipazione alla 18esima tappa. Non resta quindi che attendere la giornata di domani, quando sarà in programma la 18esima tappa per capire quale sarà il destino dello Squalo dello Stretto in questo sfortunato Giro d’Italia, edizione 2021.

  •   
  •  
  •  
  •