Froome al Tour? Cresce l’ottimismo, ma non sarà il leader. Le dichiarazioni

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Froome al Tour
Froome al Tour? Le possibilità che il corridore britannico sia al via della Grande Boucle aumentano giorno dopo giorno. A darne conferma è il dirigente della Israel Start Up Nation Rik Verbrugghe che in un’ intervista a La Dernière Heure ha sottolineato: “Lo spirito combattivo di Chris è particolarmente ammirevole. Ci rendiamo conto che il suo livello attuale è insufficiente per essere competitivo nella classifica generale o per conseguire una vittoria di tappa, ma il Tour potrebbe essere il passo successivo nel processo di recupero di Chris, soprattutto in vista della Vuelta. Pensiamo che possa dargli anche una grande spinta mentale”.

Froome al Tour? Le dichiarazioni

Verbrugghe ha poi aggiunto che Froome  se sarà presente al Tour de France, non sarà comunque il leader della squadra. Al riguardo ha sottolineato: “Froome non sarà comunque il leader della squadra, se andrà al Tour. La squadra sarà costruita attorno a Michael Woods che correrà per la classifica generale, ma ci sarà anche Dan Martin che lotterà per le vittorie di tappa. Purtroppo abbiamo alcuni corridori infortunati, come Daryl Impey, Alessandro De Marchi e Krists Neilands, anche se speriamo di recuperarne qualcuno. Anche Sep Vanmarcke purtroppo non è al massimo”.
Non resta che attendere ancora pochi giorni per scoprire la decisione definitiva.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fabio Aru di nuovo in sella. L'annuncio del team