Crono Uomini Olimpiadi, vince Roglic. Sul podio anche Doumoulin e Dennis. Solo 5° Ganna: “Ho fatto quello che potevo”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Crono Uomini
Crono Uomini Olimpiadi Tokyo 2020, la vittoria va a Primoz Roglic. La Cronometro Olimpica degli Uomini disputatasi oggi, mercoledì 28 luglio,  si chiude così con una grande prestazione dello sloveno Roglic che si è reso protagonista di un ottimo tempo già nel primo intermedio. Il corridore ha chiuso i 44,2 chilometri in programma con il tempo di 55’04″19, distanziando tutti i suoi avversari di oltre un minuto. A completare il podio ci sono: Tom Dumoulin e Rohan Dennis, distanziati rispettivamente 1’01” e 1’03”.

Crono Uomini Olimpiadi, Ganna fuori dal podio

Nella cronometro di ciclismo degli uomini, grandi speranze azzurre erano risposte su Filippo Ganna. Il corridore però ha chiuso la prova solo al quinto posto e quindi fuori dalla zona medaglia con il tempo di 1’05” dal vincitore e alle spalle di Stefan Kung.

Al termine della corsa il corridore Ganna ha affermato: “Più di così non potevo. Ho giocato le mie carte. Ho fatto quello che potevo. Eravamo tanti corridori in pochi secondi. C’è rammarico, ma è andata bene. Ora vediamo la pista. Non rimpiango niente, rifarei tutto uguale. Va bene così. Qua c’era tanta salita e scalatore ancora non lo sono. Cerchiamo di ottenere il meglio in pista”. Per quel che riguarda l’altro azzurro Bettiol invece, ha chiuso la sua prova all’undicesimo posto a 2’33”87.

  •   
  •  
  •  
  •