Mondiali ciclismo 2021: il medagliere sorride all’Italia

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Medagliere mondiali ciclismo

Medagliere mondiali ciclismo 2021: l’Italia trionfa per il numero complessivo di medaglie. Dopo 13 anni il Belpaese arriva primo nel medagliere iridato. Era infatti dall’edizione 2008 che si disputò a Varese, che non accadeva una cosa del genere. Allora furono gli ori di Alessandro Ballan (prova in linea elite) e Adriano Malori e gli argenti di Damiano Cunego e Simone Ponzi, a consentire il conseguimento del primato.

Medagliere mondiali ciclismo: i nomi degli atleti da record

Se nell’edizione 2008 della manifestazione furono anche le medaglie d’argento a consentire ad arricchire il bottino italiano, oggi le cose stanno diversamente. Perchè se si consulta il medagliere, si nota che i nostri ciclisti hanno conseguito ben tre ori e un bronzo. Tra i primi posti conquistati spicca il trionfo di Filippo Ganna nella cronometro individuale elite. Da aggiungere a questo c’è la vittoria di Filippo Baroncini nella prova in linea under 23, e l’oro a tinte rosa di Elisa Balsamo conquistato nella prova in linea elite femminile. Inoltre la medaglia di bronzo è arrivata nella Team Relay, crono- staffetta mista. Per Mattia Cassani, che dopo le Olimpiadi di Tokyo era stato esonerato per poi essere subito richiamato, si tratta di un’importante soddisfazione. L’allenatore di Faenza, ha concluso nel migliore dei modi l’avventura alla guida della Nazionale azzurra di ciclismo.

  •   
  •  
  •  
  •