Moscon salterà La Roubaix. La decisione sul Fiandre

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Moscon salterà La Roubaix
Moscon salterà La Roubaix, la corsa che più lo appassiona perché non è riuscito ad ottimizzare la propria forma fisica. Il Covid e la bronchite, hanno ostacolato la preparazione del corridore che chiuderà le corse del Nord con il Giro delle Fiandre, in programma questa domenica, 3 aprile.

Moscon salterà La Roubaix. Le dichiarazioni

A parlare della sua condizione atletica è proprio lo stesso corridore Gianni Moscon. Tramite i social, ha spiegato: “Si continua a lottare alla ricerca di una condizione, che è divenuta ormai un miraggio sempre più lontano. Dopo le tre settimane di malattia causa covid, di gennaio, non sono più riuscito a provare sensazioni positive. Si chiuderà domenica con il Fiandre la mia campagna del nord. Non mi aspetto nulla, ma sono già deluso. Ma tornerò. Non si molla mai”.
Non resta quindi che fare un augurio a Moscon per ritrovarlo presto in sella alla sua bicicletta alla ricerca di nuove sfide. Ricordiamo che lo stesso è stato protagonista in questo periodo di stagione, già di tre ritiri a E3Gand e Dwars door Vlaanderen.
In questo periodo non è il solo corridore che non riesce a mettere a punto la migliore forma fisica. Con lo scorrere del tempo, vedremo come riusciranno ad arrivare i vari corridori alle grandi corse a tappe.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Foggia-Catanzaro, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Coppa Italia
Tags: