Pogacar si esprime sul Fiandre: “La forma è buona, quindi…”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Pogacar si esprime sul Fiandre
Pogacar si esprime sul Fiandre che si correrà questa domenica, 3 aprile. Al riguardo, il corridore come riportato da Tuttobiciweb, si è così espresso: “Sono contento di poter correre nelle Fiandre. La storia ciclistica e la passione per la bici sono uniche in Belgio, non vedo l’ora di fare parte di questi eventi.Cosa aspettarmi? La forma è buona, quindi la speranza è quella di poter essere vicino ai migliori, ma non mi faccio illusioni a riguardo di queste gare: qui tutto è differente rispetto a una gara normale. Proverò ad assimilare tutto quanto possa essermi utile per ben figurare e cercherò di apprezzare il più possibile questi appuntamenti”.

 

Pogacar si esprime sul Fiandre. Le dichiarazioni

Il corridore ha poi aggiunto sul compagno di squadra Matteo Trentin: “Il mio compagno di squadra Matteo Trentin conosce queste gare bene come nessuno, quindi in squadra faremo tesoro della sua esperienza. Per me si tratta di un passo verso qualcosa che ancora non conosco, questo mi suscita un grande entusiasmo”. Nel frattempo, anche Matteo Trentin continua a lavorare per migliorare la condizione fisica proprio in vista del Fiandre: “Ritengo che Tadej possa fare bene anche qui, può adattarsi senza problemi alla differente modalità di correre richiesta in queste gare”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie B, dove vedere Reggina-Frosinone: streaming e diretta tv Sky o DAZN?
Tags: