Il Covid marca stretto Pogacar. Positivo il direttore sportivo

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Il Covid marca stretto Pogacar
Il Covid marca stretto Pogacar. L’UAE Emirates non ha pace in questo Tour de France. Infatti, il Covid sta decimando profondamente la squadra. Cosa cambierà per Pogacar? Il corridore farà fronte oggi alla dodicesima frazione, un altro tappone dove dovrà cercare di lasciare il segno, dopo aver perso la maglia gialla nella tappa di ieri. Nell’undicesima tappa infatti, lo sloveno è andato palesemente in difficoltà e quando i giochi sembravano pressoché conclusi per la leadership, il Tour si riapre clamorosamente e tutte le carte sono ancora da scoprire.

Il Covid marca stretto Pogacar. Positivo Joxean Matxin

Per l’UAE Emirates la situazione si mette davvero male e in salita. Il Covid non dà tregua al team tra corridori e membri dello staff. Infatti, è di poche ore fa la notizia di un’altra positività. Si tratta del direttore sportivo Joxean Matxin. Bisogna attendere le prossime ore per comprendere come si evolverà la situazione e per capire quale sarà la condizione dello sloveno Tadej Pogacar.
Nei prossimi giorni ci sarà un altro giro di tamponi per comprendere quale sia la situazione di tutti i corridori impegnati alla Grande Boucle che tappa dopo tappa, si fa sempre più entusiasmante. Chi indosserà la tanto ambita maglia gialla?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Olanda-Argentina, dove vedere quarti di finale Mondiali Qatar 2022 LIVE: diretta TV, streaming e orario
Tags: