Mondiali su Pista, il medagliere finale: l’Italia finisce sul podio

Pubblicato il autore: andrea terreni


L’Italia sfiora la vittoria nel medagliere finale dei mondiali su pista di ciclismo. Un risultato eccezionale figlio di un grandissimo lavoro da parte di tutto il movimento ciclistico italiano. Un team trainato indiscutibilmente da due figure insostituibili, una al bordo della pista a dare indicazioni e una ancora vincente e determinata sui pedali. Si tratta di Marco Villa ed Elia Viviani. Il primo è il commissario tecnico di tutte le nazionali maggiori, artefice della creazione di un lavoro che sta dando frutti incredibili sia in campo maschile che femminile. Il secondo è atleta formidabile, capace di competere su diverse discipline e di essere competitivo in tutte. Si tratta del primo capace di ottenere risultati di rilievo (enorme l’emozione per l’oro olimpico del 2016 a Rio), vero e proprio tratto d’unione tra la vecchia guardia e la nuova generazione. Superfluo indicare in Filippo Ganna il fuoriclasse in grado di ottenere ogni tipo di risultato: record dell’ora, record mondiale e medaglia d’oro in una settimana sono numeri da capogiro.

Il medagliere dei mondiali di ciclismo su pista: tutti gli azzurri sul podio

Alla fine sono state sette le medaglie conquistate dalla nostra nazionale alla rassegna iridata andata in scena a Parigi dal 12 al 16 ottobre 2022. Eccole nel dettaglio:

  • Martina Fidanza – ORO – Scratch
  • Elisa Balsamo, Martina Fidanza, Chiara Consonni, Martina Alzini, Vittoria Guazzini – ORO – Inseguimento a squadre femminile
  • Rachele Barbieri – ARGENTO – Eliminazione
  • Simone Consonni, Francesco Lamon, Manlio Moro, Filippo Ganna, Jonathan Milan – ARGENTO – Inseguimento a squadre maschile
  • Filippo Ganna – ORO – Inseguimento
  • Jonathan Milan – ARGENTO – Inseguimento
  • Elia Viviani – ORO – Eliminazione

Medagliere finale dei mondiali di ciclismo su pista

  1. Olanda 4 ori 4 argenti 2 bronzi
  2. Italia 4 ori 3 argenti
  3. Francia 3 ori 3 argenti 1 bronzo
  4. Germania 3 ori 3 argenti 1 bronzo
  5. Gran Bretagna 3 ori 2 argenti 5 bronzi
  •   
  •  
  •  
  •