VIDEO. Ciclocross, scatta la Coppa del Mondo a Waterloo

Pubblicato il autore: andrea terreni


E’ scattata dagli Stati Uniti il 9 ottobre 2022 la Coppa del Mondo di ciclocross con la tappa di Waterloo. L’inizio ha ricalcato la falsariga della scorsa stagione, è stato infatti Eli Iserbyt ha vincere la corsa come già accaduto nel 2021. Il belga della Pauwels Sauzen è ancora il campione in carica della manifestazione e ha voluto fin da subito mettere le cose in chiaro sul ruolo di favorito che, a quanto visto a Waterloo, gli spetta ancora di diritto. Una vittoria netta in cui il forte corridore belga ha distanziato di oltre 30 secondi il suo connazionale Laurens Sweeck e l’olandese Van der Haar di oltre 1 minuto. In attesa dei big della strada che certamente arriveranno a rendere ancor più spettacolari le prove di Coppa del Mondo, per adesso ci godiamo lo spettacolo che Iserbyt sta portando sulle piste di tutto il mondo.

VIDEO. La prima prova di Coppa del Mondo di ciclocross a Waterloo

La prossima prova si disputerà a Fayetteville, ancora negli Stati Uniti che sono tradizionalmente il luogo da cui parte tutto il calendario della Coppa del Mondo di ciclocross.

Ciclocross: la classifica dopo la prima prova di coppa del mondo

  1. Eli Iserbyt (BEL) 40
  2. Laurens Sweeck (BEL) 30
  3. Lars Van der Haar (OLA) 25
  4. Michael Vanthourenhout (BEL) 22
  5. Thibaut Nys (BEL) 21
  6. Pim Ronhaar (OLA) 20
  7. Daan Soete (BEL) 19
  8. Niels Vandeputte (BEL) 18
  9. Timon Ruegg (SVI) 17
  10. David Menut (FRA) 16
  •   
  •  
  •  
  •