Tour 2024 con partenza in Italia. Prudhomme lancia un appello per la sicurezza

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Tour 2024 con partenza in Italia
Tour 2024 con partenza in Italia. La Grande Boucle nel 2024 giungerà alla sua edizione numero 111 e sarà una grande festa per l’Italia. Infatti, la stessa si è aggiudicata per la prima volta la partenza della corsa. Nella penisola si correranno le prime tre tappe della corsa. La partenza è fissata a Firenze, mentre le altre due tappe si snoderanno snoderanno tra Emilia Romagna e Piemonte. Questo percorso sarà l’occasione per omaggiare diversi campioni delle due ruote. Il diretto della corsa Prudhomme ha espresso tutta la sua soddisfazione per la Grand Départ del Tour de France 2024 dall’Italia. Si tratta della terza volta consecutiva che la Grande Boucle parte dall’estero.
Al riguardo Prudhomme ai microfoni Rai ha dichiarato:Il Tour ha impiegato troppo tempo per venire in Italia, non è mai partito da qui. L’Italia è un grande Paese di ciclismo, un Paese appassionato, un Paese magnifico, un Paese che ci offrirà terreni sportivi molto interessanti e la bellezza dei suoi paesaggi. Ci saranno luoghi che sono patrimonio mondiale dell’umanità nei tre giorni del Tour de France in Italia: naturalmente, il centro storico di Firenze, i portici di Bologna, per esempio, o i paesaggi vitivinicoli del Piemonte”.

Tour 2024 con partenza in Italia. L’appello alla sicurezza

Sono ancora tanti gli incidenti che vedono coinvolti i ciclisti, investiti per le strade mentre si allenano. L’ultima tragedia risale a qualche settimana fa con la morte di Davide Rebellin investito durante un allenamento. Prudhomme ha voluto quindi lanciare anche un appello sulla sicurezza. Al riguardo ha sottolineato: “Colgo questa occasione per rinnovare un appello alla sicurezza sulle strade perché il ciclismo italiano ha pagato un prezzo altissimo, ha perso tantissimi campioni: Davide Rebellin, Michele Scarponi, ma come non ricordare anche Fabio Casartelli, il mio predecessore a capo del Tour de France conservava ancora la sua maglia.
Prudhomme ha poi aggiunto: “In tutti i paesi d’Europa, non solo in Italia, in Francia, in Olanda e in Belgio, occorre ci sia più sicurezza sulle strade”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Taranto-Gelbison, streaming gratis e diretta tv OneFootball, DAZN o Sky? Dove vedere Serie C
Tags: