Dove vedere Giro d’Italia 2021, tredicesima tappa, info, canale e streaming

Pubblicato il autore: Emanuela Francini Segui


Dove vedere Giro d’Italia 2021, la tredicesima tappa dedicata a Dante che da Ravenna arriva a Verona.

La Corsa Rosa continua la sua programmazione ed è il momento di una tappa veramente emozionante, ovvero la 198 chilometri Ravenna-Verona. Questa tredicesima tappa non darà nulla di nuovo alla classifica, ma sarà dedicata al più grande poeta italiano Dante Alighieri, a 700 anni dalla sua scomparsa.
Le città di partenza e arrivo sono parte integrante della storia del Sommo Poeta: a Ravenna, infatti, c’è la tomba di Dante, mentre Verona è il luogo che l’ha ospitato dopo l’esilio da Firenze.

Dove vedere Giro d’Italia 2021, la tredicesima tappa per Dante, canale e orario

La tredicesima tappa prenderà il via alle ore 12.25 e terminerà tra le 16.55 e le 17.20. Gli appassionati del ciclismo potranno seguire questa dodicesima tappa, così come l’intero Giro d’Italia, sulle reti Rai. L’emittente del servizio pubblico ha messo a disposizione Rai 2 per seguire l’intera corsa. Inoltre sarà possibile seguire la corsa anche sul canale televisivo di Eurosport, numero 210 del decoder. La tappa di Ravenna-Verona è possibile seguirlo i diretta streaming sulla piattaforma streaming della Rai, Raiplay, oltre che su Eurosport Player sottoscrivendo un abbonamento mensile. Infine ci sarà anche possibilità per gli abbonati Sky e Dazn di seguire la corsa sulle rispettive piattaforme SkyGo e Dazn.

Il percorso

Il percorso di questa frazione è completamente pianeggiante e si sviluppa lungo le pianure del Ferrarese, del Polesine e del Mantovano. I due traguardi volanti di giornata, il primo per la classifica a punti , maglia ciclamino, e il secondo con gli abbuoni per la classifica generale, maglia rosa, saranno ubicati a Ferrara al km 67,5 e a Bagnolo San Vito al km 144,6. La conclusione della tappa a Verona, su un rettilineo di 3300 metri che interesserà Viale del Lavoro, Viale del Piave e Corso Porta Nuova.  Previsto l’attraversamento anche delle province di Ferrara, Rovigo e Mantova.

  •   
  •  
  •  
  •