Franco Leonetti a SuperNews: "Allegri resta alla Juve, Chiesa e Vlahovic forse. Vi svelo quando potrebbe arrivare Giuntoli"

SuperNews ha avuto il piacere di intervistare Franco Leonetti, noto giornalista ed opinionista legato al mondo Juventus, per trattare alcuni temi di mercato riguardanti la squadra bianconera, dal campo fino al calciomercato. Ecco le sue parole ai nostri microfoni.

SuperNews ha avuto il piacere di intervistare Franco Leonetti, noto giornalista ed opinionista legato al mondo Juventus, per trattare alcuni notizie di calciomercato riguardanti la squadra bianconera. Ecco le sue parole ai nostri microfoni.

Allegri sembra nel mirino dei tifosi: c'è ancora la possibilità che non sia lui l'allenatore della Juve nella prossima stagione o sarà ancora in sella al 100%?
Come già avevo anticipato il 21 maggio e come ho confermato, c'è stato un incontro con John Elkann sia all'epoca e sia negli ultimi giorni per programmare il futuro e pianificare il mercato. Ripeto quindi ciò che ho detto: Allegri resta alla Juventus. Ci vorrebbe un evento straordinario, ovvero che la proprietà decidesse all'improvviso di cacciarlo pagandogli due anni di contratto (oltre 30 milioni di contratto). Ribadisco quindi: Max Allegri sarà l'allenatore della Juve nella stagione 23/24.

Allegri ha incontrato la proprietà una decina di giorni fa. Juventus non gli ha mai chiesto di farsi da parte, almeno sino ad oggi. A fine stagione la società farà valutazioni globali sulla annata. Ancora 2 anni di contratto e una permanenza quasi certa.

Credi che sia una scelta giusta? Quanto lo ritieni colpevole della stagione bruttina della Juve?
La stagione è stata chiaramente non positiva, molti confondono l'extra-campo con ciò che è successo sul campo. La stagione è stata condizionata da gennaio in avanti per i punti tolti e messi, ma non dimentichiamo che la Juve ha fatto molto male da fine agosto a fine ottobre. A novembre si è un po' ripresa, ma è uscita malissimo dalla Champions League in maniera pessima e ha rimediato sconfitte clamorose come quelle contro Maccabi Haifa, Monza e Napoli. Più che una scelta giusta, la definirei una scelta obbligata: quattro anni di contratto a quelle cifre sono un errore fatto a monte, quindi rimane anche per questioni economiche. Poi semplicemente ha la fiducia di Elkann, visto che quando Agnelli fece firmare ad Allegri questo contratto sicuramente John ne era al corrente. Sicuramente la Juve chiede ad Allegri miglioramenti sul piano del gioco e dei risultati: adesso la palla passa al livornese, starà a lui riuscire a sistemare le cose.

Vlahovic, Chiesa, anche Bremer: se la Juve venderà qualche nome grosso, chi è che potrebbe salutare di questi top player?
Io partirei da uscite più sicure: penso a Cuadrado, che vi annuncio che non rinnoverà. Poi Alex Sandro dovrebbe lasciare: e anche qui ci sarebbe da aprire un capitolo sulle modalità del suo ultimo rinnovo, con questa folle clausola sulle presenze... Kulusevski è andato al Tottenham per una trentina di milioni. Zakaria è valutato 20 milioni e la Juve lo pagò solo 8.5 milioni quindi sarà una buona plusvalenza, lo stesso McKennie ha mercato ed è valutato 30-35 milioni: su di lui, occhio al Galatasaray. L'impresa più disperata è quella di vendere Arthur, che ha giocato pochissimo perché è stato quasi sempre infortunato: Manna e Tognozzi dovranno fare una specie di miracolo per darlo via anche solo in prestito. Fatto tutto questo, si passerà poi a pensare giorno per giorno alle situazioni di Vlahovic, Chiesa ed eventualmente Bremer: io credo che se la Juve dovesse riuscire a piazzare tutti i giocatori che ho citato poco fa, forse potrebbe anche non vendere nessun big. Ma è tutto in evoluzione.

Leggi anche:  Carrarese-Juventus NG, streaming gratis e diretta tv Rai Sport? Dove vedere playoff Serie C

Per fare mercato serve un ds: riponi fiducia in Manna? Oppure pensi che sia essenziale la presenza di un profilo come Giuntoli?
Manna ha fatto un lavoro straordinario con la Next Gen: se oggi la prima squadra può usufruire di così tanti giovani prelevati dalle giovanili, è anche grazie al suo lavoro e a quello del capo dello scouting Tognozzi. Il prossimo anno già in ritiro dovrebbero esserci anche Yildiz e Huijsen, oltre forse anche a Nonge. Al di là di questo, la Juve a livello strategico ha fatto all-in su Giuntoli perché è il ds più bravo in Italia, ha uno scouting molto ampio e batte mercati che di solito la concorrenza non solca, sa acquistare giocatori molto forti per pochi milioni (si vedano Kim e Kvara, ad esempio). Giuntoli quindi dovrebbe diventare il nuovo ds della Juve, con Manna come primo assistente. Vi do una notizia: Giuntoli dovrebbe sbloccarsi nella prima settimana di luglio, speriamo in positivo per la Juve. Il fatto che De Laurentiis abbia annunciato Rudi Garcia è un indizio in questo senso e può essere una svolta, è chiaro poi che Giuntoli dovrà lasciare qualcosa sul tavolo rinunciando a qualche bonus. Certamente De Laurentiis non lo lascerà "parcheggiato in tribuna" per un anno come si potrebbe fare con un calciatore: speriamo per la Juve che tutto posa risolversi in breve tempo.

Leggi anche:  Juventus-Monza streaming gratis e diretta tv in chiaro: DAZN, Sky? Dove vedere Serie A

C’è un giocatore che è effettivamente vicino alla Juve? Si parla di Frattesi, di Milinkovic, ma anche di Singo, Holm e Lucas Vazquez…
La Juve si sta guardando intorno, sta facendo delle valutazioni: non vuole spendere tanto, farà colpi mirati e all'insegna della sostenibilità economica oltre che utili per il progetto. La Juve deve sicuramente risolvere il problema dei terzini: Holm effettivamente piace tanto, già da gennaio, è un esterno svedese molto forte che gioca nello Spezia ma adesso è fermo da diverso tempo per un ernia inguinale. Per quanto riguarda eventuali arrivi a centrocampo, c'è prima da sistemare la questione Rabiot: la Juve gli ha offerto un annuale alle stesse cifre che già guadagnava, Allegri vuole tenerlo. In entrata, la trattativa più calda è quella del riscatto di Milik: in settimana verrà riscattato dal Marsiglia più o meno alle cifre pattuite.

Leggi anche:  Carrarese-Juventus NG, streaming gratis e diretta tv Rai Sport? Dove vedere playoff Serie C

Sei a conoscenza di qualche nome che la Juve sta valutando, ma di cui ancora i giornali e i siti non hanno parlato espressamente?
Ti segnalo che la Juve sta osservando da parecchio tempo Parisi dell'Empoli, proprio per la questione terzini.