Civitanova-Perugia 0-3 Superlega pallavolo: Leon e Atanasijevic distruggono la Lube. Umbri in vetta solitaria

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Perugia vince a Civitanova 3-0 battendo l’eterna avversaria la Lube di Medei e vola in fuga da sola in testa alla classifica. Umbri fortissimi non hanno dato se non nel primo set adito ai marchigiani nel recuperare durante l’incontro. Migliori in campo Leon e Atanasijevic che hanno realizzato punti importanti per il successo degli uomini di Bernardi. Con questo successo Perugia dimostra di essere la più forte della Superlega e di poter vincere per la seconda volta consecutiva i play off e qundi lo Scudetto. Distrutti gli uomini di Medei soprattutto nel secondo e terzo set dove non c’è stata storia. Perugia superiore e Lube costretta già ad inseguire di tre punti se vuole vincere la Superlega. Ma siamo solo all’inizio la Lube domenica infatti è attesa da un altro scontro diretto contro Trento.


PERUGIA VINCE ANCHE IL TERZO SET E FA SUO IL BIG MATCH CONTRO LUBE, 0:3
18:25-
Lanza riesce ad alzare per Leon che realizza il punto dela vittoria. Perugia mostrusa.
18:24-
Ancora Prodascarin che riesce a segnare il punto in match point con una schiacciata potente.
18:23-
Prodascarin che riesce in pallonetto a fare punto.
18:22-
Bel punto di Juantanorena in pallonetto.
17:22-
Schiacciata di Leon che vola in alto ed evita il muro della Lube.
17:21-
Ace di Lanza.
TERZO TIME OUT
17:20-
Battuta sbagliata da Bruno.
17:19-
Ace di Bruno.
16:19-
Muro di Juantanorena.
15:19-
Ace di Anatasjievic.
15:18-
Muro di Lanza.
15:17-
Schiacciata di Juantanorena che trafigge il muro perugino.
SECONDO TIME OUT
14:17-
Ace di Lanza.
14:16-
Muro di Lanza.
14:15-
Ace di Juantanorena.
13:15-
Sokolov riesce a prenderla ma poi il muro Perugia reisce a realizzare  il punto facendo cadere la palla nella metà campo della Lube.
12:14-
Battuta sbagliata di Bruno.
12:13-
Ace di Juantanorena.
11:13-
Schiacciata di Leal che porta a -2 la Lube.
10:13-
Lanza con un muro porta a +3 Perugia.
10:12-
Schiacciata fulminante di Juantanorena.
9:12-
Muro di De Cecco.
PRIMO TIME OUT
9:11-
De Cecco in muro.
9:10-
Juantonera in muro.

Leggi anche:  Djokovic-Tsitsipas 6-7 2-6 6-3 6-2 6-4 (Video Highlights Roland Garros 2021): il serbo vince il suo 19° Slam

Terzo set parte con Perugia che vince 10 a 8 e vuole chiudere la pratica.

SECONDO SET VINTO DA PERUGIA CHE SI PORTA SUL 2-0. LUBE A UN PASSO DALLA SCONFITTA.
16:25- Cantagalli schiaccia, ma la palla va fuori e Perugia vince il secondo set.
16:24-
Ace di Anatasjievic e match point Perugia.
16:23-
Anatasjievic di schiacciata riesce a far punto.
16:22-
Juantanorena di pallonetto.
15:22-
Errore a servizio di Cantagalli.
15:21-
Lanza sbaglia la battuta.
14:21-
Lanza in pallonetto.
14:20-
Schiacciata di Juantanorena che trafigge il muro perugino.
13:20-
Muro di Leon.
13:19-
Cantagalli ancora in schiacciata riesce a battere il muro perugino.
12:19-
Cantagalli con la schiacciata realizza il primo punto della gara.
11:19-
Invasione di Cester.
11:18-
Schiacciata di Leon che va fuori e la Lube ringrazia.
10:18-
Muro di Anatasjievic.
10:17-
Muro di Juantanorena.
9:17-
Ancora Ace di Anatasjievic.
9:16-
Ace di Anatasjievic.
9:15-
Muro di Anatasjievic.
9:14-
Schiacciata di Bruno che non lascia scampo alla difesa di Perugia.
8:14-
Muro di De Cecco.
8:13-
Muro di Anatjasevic addosso ai schiacciatori della Lube.
8:12-
Punto della Sir con Civitanova che manda la palla in rete.
8:11-
Schiacciata di Leon che salta il muro e realizza il punto.
8:10-
Bruno mette pressione a Leon e riesce a muro a realizzare il punto.
7:10-
Errore in diagonale di Juantanorena che manda la schiacciata fuori.
7:9-
Muro di Juantanorena.
6:9-
Juantanorena in ace.
5:9-
Juantonera in pallonetto accorcia le distanze.
4:9-
Brutto errore in schiacciata di Bruno che termina fuori.

Secondo set vede Perugia che sta vincendo 8:4 e si invola verso la vittoria anche di questo parziale. Leon e Lanza i migliori di questo set.

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi

PRIMO SET CHE VA A PERUGIA CHE IN RIMONTA BATTE LA LUBE E SI PORTA SUL 0-1
22:25- Leon riesce a far vincere Perugia con una schiacciata che termina di poco dentro.
22:24-
Match point Perugia grazie al pallonetto di De Cecco.
22:23-
Juantanorena con una schiacciata riesce a realizzare il punto.
21:23-
Battuta errata di Leon.
20:23-
Ace ancora di Leon.
20:22-
Ace di Leon.
TERZO TIME OUT
20:21-
Ace di Leon.
20:20-
Muro di Cester sulla difesa di Lube. Ancora parità.
19:20-
Grande muro di De Cecco che ferma la schiacciata di Juantanorena.
19:19-
Sokolov riesce ad appoggiare la palla sul muro perugino e lo induce all’errore. Punto Lube.
18:19-
Torna in vantaggio con il muro di Lanza Perugia.
18:18-
Schiacciata fulminante di Leon distrugge il muro di Perugia.
17:18-
Piccinelli riesce a fare un pallonetto e a superare il muro della Lube.
17:17-
Sokolov in schiacciata trafigge il muro di Perugia.
16:17-
Ace di Lanza.
16:16-
Punto in muro di De Cecco.
16:15-
Muro sbagliato da Lanza e Perugia ancora dietro di un punto.
15:15-
Schiacciata di Juantanorena fulmina il muro di Lube e pareggia.
14:15-
Ace di Leal.
14:14-
Atanasjievic riesce a pareggiare con un muro solido.
14:13-
Battuta sbagliata da Leal.
13:13-
Battuta sbagliata da Simon.
13:12-
Schiacciata di Cester che riesce a mandarla nella parte libera del campo di Perugia.
12.12-
Muro di Leon.
12:11-
Battuta sbagliata da Bruno.
12:10-
Ace di Bruno.
11:10-
Muro di Juantanorena.
10:10-
Schiacciata di Lanza che non lascia tregua alla difesa di Civitanova.
10:9-
Muro di Balaso e Civitanova passa in vantaggio.
SECONDO TIME OUT
9:9-
Muro di Atanasjievic che pareggia.
9:8-
Schicciata di Leon con il muro di Civitanova che tocca e realizza il punto.
PRIMO TIME OUT
Un ottimo Jantanorena sta trascinando Civitanova in questo primo set. 9:7 per la Lube sul Perugia.

Leggi anche:  Serie D, Lavello Taranto 2-3: i rossoblù conquistano la promozione in Serie C

15:55- FORMAZIONE UFFICIALE CIVITANOVA: Juantanorena-Leal-Balaso-Simon-Cester-Bruno-Sokolov. All. Medei
15:52- FORMAZIONE UFFICIALE PERUGIA:
Colaci-Lanza-Atanasijevic-Leon-De Cecco-Berger-Ricci. All. Bernardi

15.45- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta del big match di Superlega tra Lube e Perugia. Tra poco scopriremo i due sestetti.

13;30- PROBABILE FORMAZIONE LUBE: Juantanorena-Leal-Balaso-Simon-Cester-Bruno-Sokolov. All. Medei
13:15- PROBABILE FORMAZIONE PERUGIA: Colaci-Lanza-Atanasijevic-Leon-De Cecco-Berger-Ricci. All. Bernardi

Un vero e proprio big match in Superlega in questo primo turno infrasettimanale del giorni di Ogni Santi- Lube e Perugia sono entrambe appaiate in classifica a nove punti e una delle due satà la capolista solitaria stasera.  Big match anche perchè a distanza di 5 mesi le due compagini si ritrovano a scontrarsi dopo la finale Scudetto dello scorso anno. Gli uomini di Medei cercano di fronte al proprio pubblico una vittoria sui campioni d’italia in carica che lascerebbe i cucinieri da soli al vertice e regalerebbe un successo importante anche guardando al futuro, in un mese di novembre ricchissimo di appuntamenti. Dall’altro canto gli umbri si vogliono riconfermare come grande potenza del volley italiano. Lorenzo Bernardi, come si è visto nel match contro Trento, può contare su uno dei migliori schiacciatori al mondo come Leon, in coppia con l’altro volto nuovo Lanza, schiacciatore della Nazionale. Podascarin e Ricci, che provengono dalla Lube, saranno la coppia centrale, mentre in attacco De Cecco-Atanasijevic, palleggiatore-opposto, Colaci libero.

Medei manda la stessa formazione della Lube che ha vinto a Verona. Sokolov opposto a Bruno, la coppia Simon-Cester al centro, capitan Juantanorena e Leal in banda e Balaso libero. La sifda in posto quattro tutta cubana con Leon da una parte, Juantanorena e Leon dall’altra, la sfida in posto due tra Atanasijevic e Sokolov, due tra i migliori opposti in circolazione.

  •   
  •  
  •  
  •