Porto-Roma 3-1 (Video Gol Champions League): Soares, Marega e Telles mandano i Dragoni ai quarti, giallorossi eliminati

Pubblicato il autore: Redazione Segui

Porto-Roma 3-1. Allo stadio do Dragao di Porto i Dragoni superano i giallorossi e strappano il pass per i quarti di finale. Dopo 120′ la squadra di Conceicao elimina la Roma grazie alle reti di Soares, Marega e Telles al 117′ (rigore). Inutile per la Roma il gol del momentaneo pareggio di De Rossi sempre su penalty.

Video Highlights Porto-Roma 3-1 | Champions League 

Porto-Roma 3-1, il tabellino

Porto (4-4-2): Casillas; Militão (103′ Maxi Pereira), Felipe, Pepe, Alex Telles; Otávio (94′ Hernani), Danilo, Herrera, Corona (69′ Brahimi); Marega, Tiquinho Soares (78′ Fernando). All. Sérgio Conceição
Roma (3-4-3): Olsen; Juan Jesus, Manolas, Marcano (76′ Cristante); Karsdorp (55′ Florenzi), Nzonzi, De Rossi (49′ Pellegrini; 96′ Schick), Kolarov; Zaniolo, Dzeko, Perotti. All. Di Francesco
Marcatori:  Tiquinho Soares 26′, rig. De Rossi 37′, Marega 53′, rig. Telles 117′
Ammoniti: Zaniolo (R), Herrera (P), Danilo (P), Karsdorp (P), Pepe (P), Dzeko (R), Pellegrini (R), Florenzi (R), Telles (P)

Porto-Roma 3-1, il racconto del match 

120+5′- l’arbitro fischia la fine del match: Porto-Roma 3-1
120+3′- nulla di fatto per Cakir non ci sono gli estremi per il calcio di rigore
120+2′- check del Var in corso! Possibile fallo di Marega su Schick
120+1′- ci saranno 3′ di recupero
120′- calcio d’angolo per la Roma: nessun pericolo per la difesa del Porto
119′- cartellino giallo per Telles
117′- GOOOL! Il Porto realizza il penalty con Telles. Il terzino brasiliano ha spiazzato Olsen piazzando la palla alla sua destra. Porto-Roma 3-1
116′- ammonito Florenzi
115′- calcio di rigore per il Porto!
114′- Cakir consulta il Var per un possibile fallo di Florenzi su Fernando
113′- Porto insidioso: tiro-cross di Pereira, Fernando non è riuscito ad intercettare il pallone per un soffio
112′- Roma vicina al gol: Cristante ha servito Dzeko sulla sinistra, il pallonetto del bosniaco è stato respinto sulla linea da Pepe
111′- occasione Roma: Perotti ha servito Dzeko sul versante sinistro dell’area di rigore, il bosniaco dopo aver saltato Felipe ha calciato verso la porta difesa da Casillas, ma il suo tentativo è terminato di poco alto
109′- secondo corner consecutivo per i giallorossi: il colpo di testa di Dzeko è uscito alla sinistra di Casillas
108′- calcio d’angolo per la Roma: il colpo di testa di Manolas è stato deviato ancora in corner da Daniolo
106′- si riparte! Sarà la Roma a dare il via al secondo tempo supplementare

Porto-Roma 2-1. Dopo il primo tempo supplementare il risalutato è rimasto invariato.

105+1′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo supplementare: Porto-Roma 2-1
105′- ci sarà 1 minuto di recupero
103′- cambio per il Porto: fuori Militao, dentro Pereira
102′- Perotti ha provato a lanciare Dzeko in profondità, ma Casillas ha capito tutto e ha sventato il pericolo
100′- tiro dalla bandierina per il Porto: palla messa fuori da Manolas
100′- punizione per il Porto dai 40 metri: il cross al centro di Telles è stato deviato in corner
99′- fallo di mano di Militao: si riprenderà con un calcio di punizione per la Roma
96′- cambio forzato per la Roma: fuori Pellegrini (problema muscolare) dentro Schick
94′- occasione Porto: cross dalla sinistra di Telles verso Marega, il sinistro al volo del maliano è terminato di un soffio alla destra di Olsen
93′- sostituzione per il Porto: Hernani prende il posto di Otavio
91′- cross dalla destra di Fernando, ottima chiusura di Jesus
91′- iniziato il primo tempo supplementare! Il primo possesso sarà per il Porto

Leggi anche:  HIGHLIGHTS VIDEO Verona Milan Femminile 0-1, cronaca e risultato Serie A: le rossonere volano in testa alla classifica

Porto-Roma 2-1. Si andrà ai supplementari. Non sono bastati 90′ più recupero per decretare chi tra Roma e Porto accederà ai quarti di finale. Nel secondo tempo i Dragoni hanno trovato il gol del 2-1 con Marega.

90+3′- l’arbitro Cakir fischia la fine del secondo tempo: Porto-Roma 2-1
90+1′- calcio d’angolo per il Porto: il colpo di testa di Pepe è terminato tra le mani di Olsen
90′- ci saranno 3 minuti di recupero
89′- calcio di punizione per la Roma dai 25 metri: la battuta diretta di Kolarov è stata murata dalla barriera
83′- occasione per il Porto: Otavio ha lasciato partire un violento tiro dai 20 metri, Olsen si è disteso bene e ha respinto
82′- occasione sprecata dalla Roma: Perotti non è riuscito a capitalizzare un errore della difesa portoghese, calciando a lato da ottima posizione
81′- cartellino giallo per Pellegrini: il centrocampista giallorosso è intervenuto in ritardo su Telles
79′- cambio per il Porto: fuori Soares, dentro Fernando
77′- Porto vicino al gol: ottima imbucata di Otavio per Brahimi, la girata dell’algerino è stata respinta da un buon intervento di Olsen
76′- sostituzione per la Roma: fuori Marcano, dentro Cristante
75′- calcio d’angolo per il Porto: nessun pericolo per la difesa giallorossa
73′- tiro dalla bandierina per la Roma: sugli sviluppi, il destro dal limite di Zaniolo è finito alto
71’-  Roma in avanti: cross di Perotti verso il secondo palo, il colpo di testa di Dzeko non ha creato alcun problema a Casillas
70′- calcio di punizione per il Porto all’altezza della bandierina del calcio d’angolo di sinistra: Pellegrini ha fatto carambolare la palla sul corpo di Soares, si riprenderà con un rinvio dal fondo per i giallorossi
69′- cambio per il Porto: fuori Corona, dentro Brahimi
68′- Roma in avanti: Dzeko ha tentato un sinistro dai 20 metri, il pallone è uscito abbondantemente sul fondo
66′- brivido per la Roma: il colpo di testa di Felipe è uscito di poco oltre la traversa
66′- calcio d’angolo per i Dragoni:
65′- Otavio ha provato a servire Marega in profondità, ma Marcano ha fatto buona guardia e ha sventato il pericolo
62′- destro dai 25 metri di Danilo, palla troppo debole e centrale, Olsen ha fatto sua la sfera
61′- fallo di Florenzi su Corona: punizione per il Porto
58′- scintille in campo tra Pepe e Dzeko: l’arbitro Cakir estrae il cartellino giallo per entrambi i giocatori
55′- sostituzione per la Roma: fuori Karsdorp, dentro Florenzi
55′- cartellino giallo per Karsdorp
53′- GOOOL! Il Porto passa in vantaggio con Marega. Cross sul secondo palo di Corona verso Marega, il maliano tutto solo ha insaccato la palla in rete con un colpo di testa perfetto. Porto-Roma 2-1
52′- secondo calcio d’angolo consecutivo per il Porto: palla messa fuori da Olsen
51′- Porto pericoloso: Marega, servito sul versante destro del’area di rigore, ha lasciato partire un diagonale indirizzato alla destra di Olsen, ma il portiere giallorosso ha deviato in corner
51′- calcio d’angolo per il Porto: il traversone di Telles è stato respinto dalla retroguardia giallorossa
49′- Porto vicino al vantaggio! Cross dalla destra di Militao verso Soares, il colpo di testa del brasiliano è terminato di un soffio alto
46′- iniziato il secondo tempo! Sarà il Porto a dare il via alla seconda frazione di gioco

Leggi anche:  Lazio-Roma 3-0: gol del 2-0 regolare? Ecco la moviola

Porto-Roma 1-1. I primi 45′ si sono conclusi in parità. I Dragoni hanno trovato il gol del vantaggio al 26′ con Soares, ma la Roma è riuscita subito a ristabilire l’equilibrio grazie al penalty realizzato da De Rossi al 37′. Sul finale del primo tempo lo stesso De Rossi è stato costretto ad abbandonare il campo per un problema muscolare al polpaccio.

45+5′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Porto-Roma 1-1
45+4′- cambio forzato per la Roma: fuori De Rossi, dentro Pellegrini
45+2′- De Rossi è fermo a terra dolorante: il capitano della Roma non ce la fa
45+2′- ammonito Danilo per proteste
45+1′- ci saranno 2 minuti di recupero
45′- calcio d’angolo per il Porto: traversone allontanato dal colpo di testa di Dzeko
45′- occasione Porto: Herrera ha provato un destro a giro orientato alla sinistra di Olsen, buon intervento del portiere giallorosso che ha deviato oltre la linea di fondo campo
43′- buon cross di Corona dalla sinistra, ottimo intervento di Marcano che ha respinto
41′- intervento fallo si di De Rossi su Danilo: si riprenderà con una punizione per il Porto
37′- GOOOL! La Roma pareggia con Daniele De Rossi. Rigore calciato in maniera perfetta, spiazzato Casillas. Porto-Roma 1-1
36′- calcio di rigore per la Roma! Militao ha steso Perotti all’interno dell’area di rigore
35′- altro tiro dalla distanza di Soares: conclusione troppo centrale, Olsen ha bloccato senza problemi
33′- tiro dalla bandierina per il Porto: il cross di Telles è stato allontanato dal colpo di testa di Dzeko
30′- altro corner per la Roma: nessun pericolo per la retroguardia portoghese
30′- calcio d’angolo per la Roma: palla messa fuori da Soares
26′- GOOOL! Il Porto passa in vantaggio con Soares. Tutto è partito dalla palla persa da Manolas, in seguito Corona ha servito Marega sulla sinistra che, giunto sul fondo, ha crossato al centro verso Soares, il brasiliano da due passi ha dovuto solo spingere la palla in rete. Porto-Roma 1-0
25′- Otavio è rimasto a terra dopo un contrasto con Kolarov: nulla di grave, il giocatore è in grado di proseguire
21’- Porto insidioso: Corona ha lasciato partire un destro potente dai 20 metri, la sfera è uscita di poco oltre la traversa
20′- altro tiro dalla bandierina per i giallorossi: il cross di Kolarov è stato messo fuori con i pugni da Casillas
20′- calcio d’angolo per la Roma: Danilo mette ancora in corner
19′- punizione per la Roma all’altezza della bandierina del calcio d’angolo di sinistra: la conclusione provata da Manolas è stata deviata in corner
18′- cartellino giallo per Herrera
16′- calcio di punizione per il Porto dai 35 metri: il cross è stato allontanato dalla difesa giallorossa
15′- cartellino giallo per Zaniolo: l’esterno giallorosso ha trattenuto in maniera irregolare Otavio
13′- Porto in avanti: Danilo ha lasciato partire un destro dalla lunga distanza, la palla è uscita di qualche metro alla sinistra di Olsen
10′- occasione Porto: Telles, dopo aver raccolto la respinta di Manolas sul tiro di Corona, ha calciato alla destra di Olsen, ma il pallone è terminato sull’esterno della rete
8′- Karsdorp ha provato a servire Zaniolo con un bel passaggio in verticale, ma Casillas ha capito tutto e in uscita ha anticipato l’esterno giallorosso
7′- cross dalla destra di Otavio molto insidioso, Olsen ha bloccato la palla in due tempi
3′- occasione Porto: sugli sviluppi del corner, Corona ha raccolto una palla vagante al limite dell’area e di prima intenzione ha provato a superare Olsen con una conclusione indirizzata alla sua sinistra, ma la sfera è uscita di poco alta
2′- calcio d’angolo per il Porto:
1′- calcio di punizione per la Roma all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore: il cross di Kolarov è stato messo fuori dalla difesa avversaria
1′- si parte! L’arbitro Cakir fischia il calcio d’inizio di Porto-Roma. Il primo possesso sarà per i giallorossi

Leggi anche:  Dove vedere Mantova-Triestina Serie C, streaming e diretta tv Sky Sport?

20:56- Porto e Roma fanno il loro ingresso in campo
20:55- squadre nel tunnel pronte ad entrare sul terreno di gioco
20:31- il direttore di gara di Porto-Roma sarà Cakir. Gli assistenti saranno Duran e Ongun. Quarto uomo: Özkahy. Al Var agiranno Marciniak e Gil.

19:45- Formazione ufficiale Porto (4-3-3): Casillas, Militão, Felipe, Pepe, Alex Telles, Otávio, Danilo, Herrera, Corona, Marega e Soares
19:45- Formazione ufficiale Roma (3-4-3): Olsen; Jesus, Manolas, Marcano, Kolarov; Nzonzi, De Rossi; Karsdorp; Zaniolo, Dzeko, Perotti.

17:05- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Porto-Roma, gara valevole per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2018/2019

Questa sera, alle ore 21:00, all’Estadio do Dragao di Porto i Dragoni ospiteranno la Roma per quello che sarà il match valevole per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. All’andata la squadra di Di Francesco ha vinto grazie alla splendida doppietta di Zaniolo (il più giovane italiano a siglare due gol nell’Europa che conta). Ma nonostante ciò, a causa del gol subito da Adrian a dieci minuti dal termine, il discorso qualificazione è tutt’altro che sicuro. Infatti, al Porto basterebbe vincere con il minimo scarto (1-0) per conquistare il pass per i quarti di finale. Dunque, per evitare che ciò accada, come ha dichiarato Di Francesco in conferenza stampa, per la Roma sarà fondamentale prestare molta attenzione alla fase difensiva, evitando gli svarioni più volte evidenziatisi nel corso di questa stagione.

Il rendimento esterno dei capitolini, finora è stato tutt’altro che saltante. I giallorossi, infatti, hanno fatto registrare 6 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte. Non è andata certo meglio in Champions League, dove la Roma è riuscita a vincere soltanto sul campo del CSKA, perdendo sia contro il Real, sia contro il Viktoria Plzen. Al contrario, il Porto in casa ha subito soltanto 3 k.o. in 22 match contro Guimaraes, Sporting Lisbona e Benfica. Questa sera Porto e Roma si affronteranno per la sesta volta. Nei cinque precedenti il bilancio è nettamente favorevole ai Dragoni che conducono con 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sola sconfitta.

Porto-Roma, le probabili formazioni

Porto(4-3-3): Casillas; Militao, Pepe, Felipe, Telles; Herrera, D. Pereira, Otavio; Corona, Marega, Brahimi. All.: Conceicao
Panchina: Vana, Maxi Pereira, Bruno Costa, Hernani, Adrian Lopez, André Pereira, Tiquinho Soares.

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Marcano, Kolarov; Cristante, De Rossi; Pellegrini; Zaniolo, Dzeko, Perotti. All.: Di Francesco
Panchina: Mirante, Fazio, Jesus, Kardsdorp, Nzonzi, El Shaarawy, Schick.

Arbitro: Cakir. Assistenti: Duran e Ongun. Quarto uomo: Özkahy. Al Var: Marciniak coadiuvato da Gil.

A tra poco con il LIVE Porto-Roma

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,