Fognini-Shapovalov 6-3 3-6 3-6 (Video Highlights Atp Parigi Bercy 2019): sconfitta in rimonta per l’azzurro

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Fognini

Termina subito il cammino di Fabio Fognini nell’Atp Parigi Bercy 2019, ultimo Masters 1000 della stagione. L’azzurro, testa di serie n°11, ha perso per la seconda volta in carriera contro il canadese Denis Shapovalov (n°28), che si è imposto con il punteggio di 3-6 6-3 6-3, dopo un’ora e quarantatré minuti di gioco, e affronterà negli ottavi di finale il tedesco Alexander Zverev.

Primo set abbastanza altalenante, con alcuni break e contro-break, nel quale il tennista di Arma di Taggia riesce a prevalere grazie ad una maggior resa del servizio (soprattutto con la seconda), mentre il suo avversario è molto falloso con il dritto e senza prima di servizio. Nel secondo parziale arriva la reazione del canadese, che rende di più con la prima di servizio e riduce gli errori di dritto. Il terzo set vede Fognini cedere subito il servizio in favore di Shapovalov e il diventare più nervoso, non riuscendo a procurarsi così chance di contro-break e commettendo ben quattro doppi falli (dei cinque complessivi).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(11) FABIO FOGNINI – DENIS SHAPOVALOV 6-3 3-6 3-6, Court 1
Secondo turno Atp Masters 1000 Parigi-Bercy 2019 (cemento indoor)

14.20 – GAME, SET AND MATCH SHAPOVALOV! Lungo il rovescio di Fognini e l’incontro termina dopo 1h e 43′ (39′ la durata del terzo parziale)
14.19 –
Nastro beffardo per l’azzurro e match point. 30-40
14.19 –
Risposta di rovescio completamente steccata dal canadese. 30 pari
14.18 –
Quinto doppio fallo. 15-30
14.18 –
Rovescio in salto, poi dritto profondo ed errore di Fognini 15 pari
14.17 –
Shapovalov tiene la battuta a 30, mettendo a segno il 14° ace. 3-5
14.12 –
A cui segue un’ottima prima. 3-4
14.11 –
Quarto doppio fallo. 40-30
14.11 –
Servizio e dritto per l’azzurro. 30-15
14.09 –
Tredicesimo ace. 2-4
14.09 –
Servizio e dritto del canadese, dopo che prima la luce che segnalava il let è rimasta accesa. 40-15
14.04 –
Altro errore di dritto per Shapovalov e game Fognini. 2-3
14.02 –
Terzo doppio fallo da parte dell’azzurro. 15 pari
14.01 –
Altri due punti consecutivi ed ora siamo sull’1-3
14.00 –
Turno di servizio duro per il canadese. 30 pari dallo 0-30
13.57 –
Fognini prova a restare in scia. 1-2
13.56 –
Secondo doppio fallo del match e game ai vantaggi
13.56 –
Scambio vinto sulla diagonale sinistra dall’azzurro. 40-30
13.55 –
Dritto molto incrociato di Shapovalov. 30 pari
13.55 –
Gran dritto lungolinea da parte di Fognini. 30-15
13.53 –
Vantaggio confermato dal canadese. 0-2
13.52 –
Errore dell’azzurro con il rovescio e la racchetta viene violentemente gettata a terra. 40-30 e warning ricevuto


13.52 –
Largo il tentativo di rovescio incrociato. 30 pari
13.49 – BREAK SHAPOVALOV! Rovescio in rete. 0-1
13.48 –
In corridoio il rovescio di Fognini: 30-40 e palla break
13.48 –
Secondo ace dell’incontro. 30-15
13.46 – Dopo il toilet break inizia il terzo e decisivo set, con il tennista di Arma di Taggia in battuta

13.41 – GAME AND SECOND SET SHAPOVALOV! Servizio e dritto a chiudere il parziale, dopo 27′
13.41 –
Vola via il primo. 40-30
13.41 –
Decimo ace e due set point. 40-15
13.41 –
Ace di seconda. 30-15
13.40 –
Serve and volley del canadese. 15 pari
13.39 –
Gran difesa da parte dell’azzurro. 0-15
13.38 –
Altro game in favore di Fognini. 3-5 ed ora Shapovalov potrebbe chiudere il secondo set
13.35 –
Turno di battuto portato a casa a 15 anche per il canadese. 2-5
13.32 –
L’azzurro vince il game a 15. 2-4
13.29 –
Ancora un’ottima prima esterna e vantaggio confermato. 1-4
13.28 –
Ottavo ace. 40-0
13.28 –
Settimo ace. 15-0
13.27 – BREAK SHAPOVALOV! Lungo il dritto di Fognini: 1-3
13.26 –
L’azzurro concede due break point ma salva il primo. 30-40
13.23 –
Sesto ace e turno di battuta vinto a 0. 1-2
13.22 –
Quinto ace di Shapovalov. 15-0
13.21 –
E poi chiude il game. 1-1
13.21 –
Primo ace di Fognini (confermato dal falco). 40-15
13.20 –
Lungo il back di rovescio del canadese. 30-15
13.20 –
Dritto incrociato stretto per l’azzurro. 15 pari
13.19 –
Shapovalov spinge con il dritto. 0-15
13.18 –
Turno di servizio portato a casa a 15. 0-1
13.17 –
Subito un serve and volley. 15-0
13.16 – Inizia il secondo set, serve il nativo di Tel Aviv

13.14 – GAME AND FIRST SET FOGNINI! Servizio e dritto incrociato a chiudere il parziale, dopo 37′
13.13 –
Servizio e dritto di Fognini. 40-15 e due set point
13.13 –
Bel passante di rovescio da parte di Shapovalov. 30-15
13.11 –
Altra ottima prima e quarto ace. 5-3 ed ora l’italiano serve per il primo set
13.11 –
Servizio vincente. 30-0
13.10 –
Ace n°3 per il canadese. 15-0
13.08 –
Gran rovescio incrociato e vantaggio confermato a 0. 5-2
13.06 – BREAK FOGNINI! Salvataggio incredibile di Shapovalov in demi-volée ma poi è esposto al dritto successivo: 4-2
13.05 –
Recupero in allungo e arriva di nuovo a palla break. 30-40


13.04 –
Seconda debole e dritto vincente di Fognini. 30 pari
13.01 – CONTRO-BREAK SHAPOVALOV! L’azzurro concede due palla break ed il canadese sfrutta la prima a disposizione. 3-2
12.58 – BREAK FOGNINI! Ancora un dritto sbagliato da parte del canadese. 3-1
12.57 –
Doppio fallo di Shapovalov: 15-40 e altri due break point concessi
12.57 –
Dritto dal centro di Fognini. 15-30
12.54 –
L’azzurro fa suo il game. 2-1
12.53 –
Il canadese non riesce a difendersi. Seconda parità
12.52 –
Dritto ben piazzato da Shapovalov e seconda chance di break
12.51 –
Fognini spinge di dritto e la annulla. Parità
12.50 –
Palla break per il canadese. 30-40
12.50 –
Ancora un game combattuto. 30 pari
12.48 –
Shapovalov riesce a tenere la battuta. 1-1
12.47 –
Ace con la seconda di servizio. Quinta parità
12.47 –
Deviazione del nastro che beffa il canadese. Quarta palla break
12.46 –
Lungo il rovescio dell’azzurro. Quarta parità
12.45 –
Altro dritto sbagliato dopo la risposta di Fognini: terzo break point
12.45 –
Lungo il recupero in lob. Terza parità
12.44 –
Dritto in rete del canadese e seconda chance di break concessa


12.44 –
Buona risposta dell’azzurro e seconda parità
12.43 –
Servizio e dritto lungolinea. 40 pari
12.42 –
Dritto profondo di Fognini e rovescio steccato da Shapovalov: palla break. 30-40
12.42 –
Dritto in rete. 30 pari
12.41 –
Primo ace. 30-15
12.41 –
Doppio fallo anche da parte del nativo di Tel Aviv. 0-15
12.39 –
Poi riesce a chiudere il game. 1-0
12.39 –
Doppio fallo. 40-15
12.37 – Inizia il match, serve il tennista di Arma di Taggia

12.32 – Giocatori in campo per il riscaldamento
12.24 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Fognini-Shapovalov. L’incontro avrà inizio a breve, dopo che è appena terminato l’incontro di doppio

Fognini affronta Shapovalov nel secondo turno dell’Atp Parigi Bercy

Il tennista di Arma di Taggia (n°11 del seeding in questo 1000 francese), dopo aver ricevuto un bye al primo turno, sfida nel secondo incontro il canadese Denis Shapovalov (n°28 Atp, che ha usufruito del ritiro del transalpino Gilles Simon). Un solo precedente tra i due e l’azzurro ne è uscito sconfitto.

Fognini ha iniziato il suo 2019 ad Auckland, dove ha raggiunto i quarti di finale, per poi fermarsi al terzo turno dell’Australian Open (battuto dallo spagnolo Pablo Carreño Busta). Deludente il prosieguo nei tornei successivi, con le sconfitte sulla terra battuta sudamericana al secondo turno di Cordoba e Buenos Aires, al primo di Rio de Janeiro (perdendo contro il canadese Felix Auger-Aliassime) ed infine al secondo turno del Masters 1000 di Indian Wells ed al terzo in quello di Miami. Nel primo torneo primaverile sul rosso subisce una nuova sconfitta all’esordio a Marrakech, mentre riscatta questo inizio opaco di stagione nel 1000 di Montecarlo, vincendo il titolo più importante della sua carriera (superati in semifinale lo spagnolo Rafael Nadal ed in finale il serbo Dusan Lajovic).

Dopo questa vittoria raggiunge il terzo turno nei 1000 di Madrid e Roma, il quarto turno al Roland Garros e nuovamente il terzo a Wimbledon (unico torneo disputato su erba). Torna a giocare su terra battuta e si ritira durante il secondo turno di Umago contro il connazionale Stefano Travaglia; comincia la seconda parte di stagione sul cemento con i quarti di finale a Los Cabos, i quarti nel 1000 di Montréal ed il primo turno allo US Open. Nell’ultima parte di stagione raggiunge i quarti di finale a Pechino e nel 1000 di Shanghai ed il secondo turno a Stoccolma e Basilea.

Il nativo di Tel Aviv, invece, ha cominciato l’anno ad Auckland, dove ha subito una battuta d’arresto all’esordio, mentre nello Slam australiano è stato sconfitto proprio da Djokovic (futuro campione) nel terzo turno. Seguono poi due quarti di finale consecutivi, a Montpellier e Rotterdam, prima di venir sconfitto nel secondo turno a Marsiglia. Ha poi partecipato ai Masters 1000 di Indian Wells e Miami ed ha raggiunto il quarto turno e la semifinale (nel secondo caso perdendo contro Federer, futuro vincitore del torneo). Sul rosso gioca poco e non ottiene grandi risultati: sconfitte all’esordio nei 1000 di Montecarlo e Madrid e all’Open di Francia, secondo turno a Barcellona e agli Internazionali d’Italia e quarti di finale a Lione.

Anche sui campi “verdi” non va meglio, visto che perde al primo turno sia a Stoccarda che nei Championships. Inizia la seconda parte dell’anno sui campi “veloci” con il secondo turno nei 1000 di Montréal e Cincinnati, la semifinale a Winston-Salem (battuto dal polacco Hubert Hurkacz, futuro campione) ed il terzo turno nello Slam statunitense. Arriva un’altra semifinale a Chengdu (dove perde nuovamente dal futuro vincitore, questa volta lo spagnolo Pablo Carreño Busta) ed il secondo turno a Tokyo. Raggiunge poi il secondo turno nel 1000 di Shanghai, prima di ottenere il primo titolo Atp in carriera a Stoccolma (battendo nell’ultimo atto il serbo Filip Krajinovic) e perdere al primo turno a Vienna.

Fognini – Shapovalov: i precedenti
Toronto 2018 – Cemento – Secondo turno – SHAPOVALOV b. Fognini 6-3 7-5

Fognini – Shapovalov, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport, con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e NOW TV.

  •   
  •  
  •  
  •