F1, Qualifiche GP Ungheria 2020: Hamilton centra la 90ª pole della carriera. 5° Vettel, 6° Leclerc

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

GP Ungheria

Lewis Hamilton è nuovamente in pole position nel GP Ungheria, centrando la novantesima partenza davanti a tutti della sua incredibile carriera in questo terzo appuntamento del Mondiale 2020 di Formula 1. Il britannico della Mercedes precede il compagno di squadra Valtteri Bottas, mentre la Racing Point occupa l’intera seconda fila (con Lance Stroll davanti a Sergio Perez e, come le due Frecce d’Argento, partiranno domani con gomme a mescola media).

Qualche miglioramento da parte della Ferrari, con Sebastian Vettel quinto di poco a Charles Leclerc. Chiudono la top-10 la Red Bull di Max Verstappen (con il compagno di squadra Alexander Albon solamente tredicesimo), le due McLaren di Lando Norris e Carlos Sainz e l’AlphaTauri di Pierre Gasly, unico a non aver completato neanche un giro in Q3.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

QUALIFICHE GP UNGHERIA 2020
Hungaroring, terza prova del Mondiale di F1

CLASSIFICA Q3 GP UNGHERIA 2020
1. Hamilton
2. Bottas
3. Stroll
4. Pérez
5. Vettel

BANDIERA A SCACCHI! 1’13”447 ed Hamilton ritocca ancora il record della pista, ottenendo la pole n°90 in queste qualifiche del GP Ungheria. Bottas è un decimo, mentre in seconda fila abbiamo le due Racing Point. Quinta e sesta posizione per le due Ferrari


Q3 –
Stroll è terzo davanti a Pérez
Q3 –
Quarta posizione per Vettel, quinta per Leclerc (rispettivamente ad 1.1 ed 1.2 secondi dal britannico della Mercedes)
Q3 –
Quattro minuti al termine ed il pilota tedesco della Rossa è già in pista per il secondo tentativo
Q3 – 1’13”613:
Hamilton mette le cose in chiaro e migliora il record della pista. Tre decimi dati a Bottas, mentre le due Ferrari sono settima ed ottava (con Vettel davanti a Leclerc).
15.48 – Inizia la terza ed ultima sessione di queste qualifiche del GP Ungheria, quella dell’assalto alla pole.
Ad essa parteciperanno le due Mercedes, le due Racing Point, le due Ferrari, le due McLaren, la Red Bull di Verstappen e l’AlphaTauri di Gasly
Q2 – Colpo di reni per Leclerc, che ottiene il terzo tempo ed evita l’eliminazione. Miglior tempo per le due Mercedes, davanti a Verstappen; eliminati dunque Ricciardo, Russell, Albon, Ocon e Latifi


Q2 –
Ultimo tentativo per tutti
Q2 –
Cinque minuti al termine e sono a rischio eliminazione Leclerc, Russell, Albon, Ocon e Latifi
Q2 – 1’14”261: nuovo record della pista per Hamilton.
Ottimo tempo anche per Vettel, terzo, mentre Leclerc commette un errore ed è decimo; Mercedes e Racing Point hanno fatto il tempo con la gomma a banda gialla (mescola media)
Q2 –
Il primo a fare un buon tempo è Russell, poi battuto da Stroll e Pérez
15.25 – Al via la Q2:
ora saranno quindici i minuti a disposizione dei piloti e sempre gli ultimi cinque saranno eliminati
15.18 – Termina dunque la Q1 del GP Ungheria: miglior tempo di Pérez, davanti a Stroll ed Hamilton. Entrambe le Williams in Q2 e vengono eliminati Magnussen, Kvyat, Grosjean, Giovinazzi e Raikkonen

Q1 – Sette decimi di ritardo per Vettel e quarta posizione provvisoria
Q1 –
Pérez e Stroll passano davanti a tutti!
Q1 – Tempone per la Williams di Russell: terzo posto per lui. E anche il compagno di team fa bene: è settimo
Q1 –
Per quanto riguarda le Ferrari abbiamo Leclerc in quinta posizione e Vettel più in difficoltà (10°)
Q1 –
Mancano sei minuti al termine della frazione e i piloti a rischio sono Russell, Magnussen, Raikkonen, Latifi e Giovinazzi
Q1 –
Il britannico della Mercedes ritocca il proprio miglior tempo, al terzo tentativo sulla stessa gomma (morbida)
Q1 –
Dieci minuti al termine, con il rischio di pioggia sempre alto
Q1 – Subito in palla la Mercedes, con Bottas di pochi millesimi più veloce di Hamilton (che poi si riprende la prima posizione)
15.00 –
Al via la prima frazione di queste qualifiche: 18 minuti a disposizione dei piloti e gli ultimi cinque saranno eliminati. Cielo nuvoloso sull’Hungaroring


14.38 – Poco più di venti minuti all’inizio della Q1 di questo GP Ungheria
13.02 –
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta delle qualifiche del GP Ungheria, terzo appuntamento del Mondiale 2020 di Formula 1. Nelle ultime prove libere il miglior tempo è stato di Bottas, davanti ad Hamilton e Pérez. Quarto Leclerc, ottavo Vettel

F1, GP Ungheria 2020: i risultati delle prime due sessioni di libere

Nella prima giornata di prove libere del GP Ungheria (sull’Hungaroring), terzo appuntamento del Mondiale 2020, il miglior tempo (1’16”003) è stato realizzato da Lewis Hamilton con la Mercedesdurante la FP1. Alle sue spalle troviamo il compagno di squadra Valtteri Bottas, leader del Mondiale, che si ferma ad appena 86 millesimi di distacco (ma con una mescola media, rispetto alla dura usata dal britannico). In terza e quarta posizione, rispettivamente a mezzo secondo e nove decimi da Hamilton, troviamo le Racing Point di Sergio Pérez e Lance Stroll, che si confermano a loro agio anche in terra magiara ma sono nell’occhio del ciclone per il reclamo presentato (ed accettato dalla FIA) da parte della Renault sulla loro presunta irregolarità.

Leggi anche:  LIVE Sci alpino femminile, discesa libera Crans Montana II 2021 in DIRETTA: inizio ore 10.00

Al quarto posto troviamo Daniel Ricciardo con la Renault, che precede le due Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc (rispettivamente ad un 1.2 ed 1.4 secondi), mentre chiudono la top-10 Max Verstappen (Red Bull), Lando Norris (McLaren) e la seconda Renault con Esteban Ocon. Ancora grande equilibrio a centro gruppo, con appena otto decimi tra l’undicesima posizione occupata da Carlos Sainz (McLaren) e la diciottesima, dove troviamo George Russell (Williams). La FP2 è stata caratterizzata dalla pioggia (e ci sono probabilità che possa essere presente sia durante le qualifiche che in gara), con appena tredici piloti su venti che sono scesi in pista, ed il miglior tempo è stato realizzato da Vettel con la Ferrari, unico assieme a Leclerc ed Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) a disputare più di dieci tornate.

Leggi anche:  Sci alpino femminile, discesa libera Crans Montana 2021 (VIDEO): Goggia si prende un'altro successo. 9ª Brignone

GP UNGHERIA, CLASSIFICA PROVE LIBERE 1

GP UNGHERIA, CLASSIFICA PROVE LIBERE 2

F1, GP Ungheria: l’albo d’oro delle pole position sull’Hungaroring
Piloti
7 – Michael Schumacher (Germania): 1994, 1996, 1997, 2000, 2001, 2004, 2005
6 – Lewis Hamilton (Regno Unito): 2007, 2008, 2012, 2013, 2015, 2018
– Ayrton Senna (Brasile): 1986, 1988, 1991
Sebastian Vettel (Germania): 2010, 2011, 2017
– Riccardo Patrese (Italia): 1989, 1992
Mika Hakkinen (Finlandia): 1998, 1999
Fernando Alonso (Spagna): 2003, 2009
Kimi Raikkonen (Finlandia): 2005, 2006
Nico Rosberg (Germania): 2014, 2016
1 – Nigel Mansell (Regno Unito): 1987
Thierry Boutsen (Belgio): 1990
Alain Prost (Francia): 1993
Damon Hill (Regno Unito): 1995
Rubens Barrichello (Brasile): 2002
Kimi Raikkonen (Finlandia): 2006
Max Verstappen (Olanda): 2019
Costruttori
8 – McLaren: 1988, 1991, 1998, 1999, 2006, 2007, 2008, 2012
Ferrari: 1996, 1997, 2000, 2001, 2002, 2004, 2005, 2017
6 – Williams: 1987, 1989, 1990, 1992, 1993, 1995
– Mercedes: 2013, 2014, 2015, 2016, 2018
3– Red Bull Racing: 2010, 2011, 2019
– Renault: 2003, 2009
– Lotus: 1986
Benetton: 1994

Leggi anche:  LIVE Sci alpino maschile, discesa libera Kitzbuehel II 2021 in DIRETTA: inizio ore 11.30

F1, GP Ungheria 2020: dove seguirlo
Il Gran Premio sarà visibile in diretta esclusiva sui canali satellitari di Sky Sport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di Sky Go e NOW TV.

  •   
  •  
  •  
  •