MotoGP, GP Jerez 2020: Quartararo ottiene la 1ª vittoria della carriera. Brutta caduta per Marquez

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

GP Jerez

Fabio Quartararo apre alla grande questo Mondiale 2020 di MotoGP, conquistando il GP Jerez ed ottenendo così la prima vittoria della sua carriera. Il francese precede sul podio Maverick Viñales e Andrea Dovizioso, autore di una buona rimonta. Brutta caduta per il campione del Mondo in carica, Marc Marquez, con probabile rottura del polso destro (in curva 4, dove già ad inizio gara era andato lungo ad oltre 200 km/h), mentre Valentino Rossi si è ritirato a causa di un problema tecnico.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

GP JEREZ 2020, 25 giri
Circuito de Jerez-Angel Nieto, prima prova iridata della MotoGP

CLASSIFICA GP JEREZ
1. Quartararo
2. Viñales
3. Dovizioso
4. Miller
5. P.Espargaro

BANDIERA A SCACCHI! Il francese della Petronas Yamaha vince il GP Jerez, ottenendo la prima vittoria in carriera! Secondo posto per Viñales e Dovizioso completa il podio


Giro 24/25 – 
Due italiani in lotta per il podio, con Dovizioso e Morbidelli alle spalle di Miller. Quartararo ha 4.7 secondi su Viñales, con Dovizioso che passa Miller!
Giro 22/25 – Lo spagnolo della Honda mette la ruota sul cordolo, sempre alla curva 4, e cade in malo modo!
Dolore al polso per lui


Giro 21/25 – Marquez ancora scatenato e passa sia Dovizioso che Miller!! Terza posizione per lui
Giro 20/25 –
Viñales passa Miller e passa in seconda posizione
Giro 19/25 – Rossi è fuori gara, mentre Marquez passa anche P.Espargaro!


Giro 18/25 –
3.6 secondi tra Quartararo e Miller. Il francese allunga ancora
Giro 17/25 – Lo spagnolo della Honda sorpassa prima Morbidelli e poi Bagnaia, Ora è sesto e punta al podio
Giro 16/25 –
Giro lento di Bagnaia, che è finito in sesta posizione
Giro 15/25 – Quartararo porta a quasi due secondi il vantaggio su Miller. Marquez si avvicina al gruppo davanti a lui
Giro 13/25 –
Errore di Rossi e così lo spagnolo della Honda lo passa ed è ottavo. P.Espargaro passa Dovizioso ed ora è quinto


Giro 12/25 – Quartararo allunga su Miller (otto decimi il distacco). Giro più veloce del GP Jerez per Marquez
Giro 10/25 –
Ancora uno sbaglio per lo spagnolo della Yamaha e così lo passano sia Quartararo che Miller
Giro 9/25 – Errore di Viñales e così il gruppo di testa si ricompatta. Ottavo Rossi, Marquez è già 11°


Giro 7/25 –
Quartararo sorpassa Miller all’ultima curva e va alla caccia del leader della gara
Giro 6/25 –
Dovizioso rimonta sino alla quinta posizione
Giro 5/25 – Lo spagnolo della Honda fa il giro più veloce del GP Jerez, poi fa un lungo (entra veloce nella ghiaia) e finisce in fondo (16°)!


Giro 4/25 – Marquez passa il connazionale, dopo un duello durato qualche curva. Scivola anche A.Espargaro
Giro 3/25 –
Il duo di testa allunga, mentre Quartararo si riprende la posizione su Bagnaia. Caduta per Mir (weekend non fortunato per la Suzuki)
Giro 2/25 –
Miller sorpassa il francese della Yamaha e si mette alle spalle dei due spagnoli. Bagnaia lo segue a ruota, subito dopo
Giro 1/25 – Gran partenza di Viñales, che balza in testa. Quartararo superato anche da Marquez
13.58 –
In corso il giro di riscaldamento
13.42 – A causa della caduta nel warm-up, anche Crutchlow non prenderà parte alla gara
13.02 –
Meno di un’ora al via delle operazioni di partenza
10.46 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta, da parte di Mattia Orlandi, del GP Jerez, prima prova iridata del 2020 per quanto riguarda la MotoGP. Nel warm-up mattutino miglior tempo di Marquez, davanti a Morbidelli e Viñales; nona e decima posizione per Dovizioso e Rossi

Leggi anche:  Sci alpino femminile, slalom gigante Kranjska Gora 2021 (VIDEO): Bassino trionfa davanti a Worley. 5ª Brignone

MotoGp, GP Jerez 2020: la griglia di partenza

Le qualifiche del GP Jerez hanno visto svettare la Yamaha di Fabio Quartararo, alla sua settima pole position in MotoGP (nove in carriera). Al suo fianco partiranno Maverick Viñales con la prima delle Yamaha e il campione del Mondo in carica, Marc Marquez, con la Honda. Quarta la Ducati di Francesco Bagnaia, il migliore tra i piloti italiani, mentre in quinta e sesta posizione troviamo Jack Miller, anche lui su Ducati, e la Honda di Cal Crutchlow.

Chiudono la top-10 Pol Espargarò con la KTM, davanti ad un trio tutto azzurro formato da Andrea Dovizioso (Ducati), Franco Morbidelli (Yamaha) e Valentino Rossi (Yamaha). Sarebbe dovuto partire in nona posizione Alex Rins (Suzuki), ma lo spagnolo ha subito un infortunio cadendo sul finale delle qualifiche e quindi non prenderà il via di questo GP Jerez.

Leggi anche:  LIVE Sci alpino maschile, slalom speciale Flachau II 2021 in DIRETTA: 1ª manche ore 10.30

PRIMA FILA
1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha)
2. Maverick Vinales (Yamaha)
3. Marc Marquez (Honda)

SECONDA FILA
4. Francesco Bagnaia (Pramac Ducati)
5. Jack Miller (Pramac Ducati)
6. Cal Crutchlow (LCR Honda)

TERZA FILA
7. Pol Espargarò (KTM)
8. Andrea Dovizioso (Ducati)
9. Alex Rins (Suzuki)

QUARTA FILA
10. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha)
11. Valentino Rossi (Yamaha)
12. Johan Mir (Suzuki)

QUINTA FILA
13. Brad Binder (KTM)
14. Danilo Petrucci (Ducati)
15. Takaaki Nakagami (LCR Honda)

SESTA FILA
16. Aleix Espargarò (Aprilia)
17. Miguel Oliveira (Tech3 KTM)
18. Bradley Smith (Aprilia)

SETTIMA FILA
19. Tito Rabat (Avintia Ducati)
20. Johann Zarco (Avintia Ducati)
21. Alex Marquez (Honda)

OTTAVA FILA
22. Iker Lecuona (Tech3 KTM)

MotoGP, GP Jerez: l’albo d’oro delle pole position sul Circuito de Jerez-Ángel Nieto
2019 – Marc Marquez (Spagna), Honda
2018 – Marc Marquez (Spagna), Honda
2017 – Daniel Pedrosa, Honda
2016 – Valentino Rossi, Yamaha
2015 – Jorge Lorenzo, Yamaha
2014 – Marc Marquez (Spagna), Honda
2013 – Daniel Pedrosa, Honda
2012 – Casey Stoner (Australia), Honda
2011 – Jorge Lorenzo, Yamaha
2010 – Jorge Lorenzo (Spagna), Yamaha
2009 – Valentino Rossi, Yamaha
2008 – Daniel Pedrosa (Spagna), Honda
2007 – Valentino Rossi, Yamaha
2006 – Loris Capirossi (Italia), Ducati
2005 – Valentino Rossi, Yamaha
2004 – Sete Gibernau (Spagna), Honda
2003 – Valentino Rossi, Yamaha
2002 – Valentino Rossi (Italia), Honda

Leggi anche:  Sci alpino femminile, slalom gigante Kranjska Gora 2021 (VIDEO): Bassino trionfa davanti a Worley. 5ª Brignone

MotoGP, GP Jerez 2020: dove seguirlo
Il Gran Premio sarà visibile in diretta sui canali satellitari di Sky Sport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di Sky Go e NOW TV. Inoltre è possibile seguirlo, sempre in streaming, anche sulla piattaforma DAZN.
>Clicca qui per guardare il Gran Premio Red Bull di Spagna live su Dazn

  •   
  •  
  •  
  •