MotoGP, Qualifiche GP Austria 2020: Viñales in pole, 4° Dovizioso e 12° Rossi. La griglia di partenza

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

GP Austria

Maverick Viñales effettua davvero un’ottima sessione di qualifiche e fa così sua la pole position del GP Austria, quarto appuntamento del Mondiale 2020 di MotoGP. Lo spagnolo ottiene la prima partenza al palo della stagione, precedendo, con la sua Yamaha, la Ducati di Jack Miller e la Yamaha di Fabio Quartararo. Quarta posizione per Andrea Dovizioso, che a fine anno lascerà la casa di Borgo Panigale, mentre Valentino Rossi conclude in dodicesima posizione (dopo esser stato costretto a disputare il Q1).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

QUALIFICHE GP AUSTRIA 2020
Red Bull Ring, quarta prova iridata della MotoGP

CLASSIFICA QUALIFICHE GP AUSTRIA
1. Viñales
2. Miller
3. Quartararo
4. Dovizioso
5. P.Espargarò

14.51 – Miller fa un gran giro e si prende la seconda posizione, con Viñales in pole nel GP Austria. Quarto Dovizioso, dodicesimo Rossi


14.49 –
Gran giro di Dovizioso e si porta davanti a tutti, ma la gioia dura poco perché lo spagnolo della Yamaha ripassa davanti
14.48 – 
Viñales ritocca la pole provvisoria del GP Austria. Terza posizione per Morbidelli!
14.46 –
Primo giro di Rossi in leggero miglioramento, rimanendo però in ottava posizione
14.42 –
Inizio di Q2 molto combattuta, con Rossi che ha solo una gomma morbida a disposizione e ha usato quindi una media al posteriore


14.40 –
Viñales va in pole provvisoria
14.35 – Inizia la Q2 del GP Austria
, con 15 minuti a disposizione dei piloti per l’assalto alla pole position. Il manager di Dovizioso conferma il divorzio tra il suo assistito e la Ducati, alla fine della stagione
14.26 – Colpo di reni del 9 nove campione del Mondo e passa in Q2, alle spalle di Zarco. Petrucci terzo per soli 2 millesimi!


14.22 –
Petrucci ritocca il proprio tempo, Rossi fatica
14.20 –
Tutti in pista per l’ultimo tentativo
14.16 –
Il francese migliora, Petrucci toglie la seconda posizione al connazionale
14.14 –
Zarco e Rossi subito davanti a tutti
14.10 – Inizia la Q1, con due posti a disposizione per l’accesso alla Q2.
Ci saranno Rossi, Zarco, Petrucci ed il vincitore di Brno, Binder
14.00 –
Conclusa l’ultima sessione di prove libere: P.Espargarò è l’autore del miglior tempo, davanti a Rossi e Dovizioso
13.45 –
E’ in corso la FP4
11.34 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta delle qualifiche del GP Austria. Nella terza sessione di libere miglior tempo per Viñales, mentre sia Rossi che Binder (vincitore a Brno) saranno costretti a disputare la Q1

MotoGP, GP Austria 2020: i risultati delle prime due sessioni di libere

Le prime due sessioni di prove libere del GP Austria, quarto appuntamento del Mondiale 2020 di MotoGP, si concludono con il miglior tempo ottenuto da Pol Espargarò su KTM, 1’24”193, durante la FP1. Al secondo posto si piazza la Ducati di Andrea Dovizioso (primo degli italiani e che conferma il particolare feeling della sua moto con questo circuito), ad appena quarantaquattro millesimi di distacco, davanti alla Honda di Takaaki Nakagami. Quarta la Suzuki di Alex Rins, mentre in quinta e sesta posizione troviamo la Yamaha di Franco Morbidelli e la Ducati di Johann Zarco.

Chiudono la top-10 la KTM di Miguel Oliveira, la Ducati di Jack Miller (il più veloce nella seconda sessione, 1’26”475), Joan Mir (Suzuki) e il leader del Mondiale Fabio Quartararo (Yamaha). Nella FP2 è stata a lungo protagonista la pioggia e nessun pilota ha migliorato i tempi della mattinata, con entrambe le Yamaha ufficiali fuori dai primi 10: Maverick Viñales è 11°, Valentino Rossi 13°, così come il vincitore di Brno Brad Binder (sedicesima posizione con la sua KTM). Marc Marquez sarà ancora sostituito da Stefan Bradl, mentre è il collaudatore Ducati Stefano Pirro a prendere il posto di Francesco Bagnaia (frattura della tibia nelle prove del GP Rebubblica Ceca).

GP AUSTRIA, CLASSIFICA FP1

GP AUSTRIA, CLASSIFICA COMBINATA

MotoGP, GP Austria: l’albo d’oro delle pole position sul Red Bull Ring
2019 – Marc Marquez, Honda
2018 – Marc Marquez, Honda
2017 – Marc Marquez (Spagna), Honda
2016 – Andrea Iannone (Italia), Ducati

MotoGP, GP Austria 2020: dove seguirlo
Il Gran Premio sarà visibile in diretta sui canali satellitari di Sky Sport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di Sky Go e NOW TV. Inoltre è possibile seguirlo, sempre in streaming, anche sulla piattaforma DAZN.
>Clicca qui per guardare il Gran Premio MyWorld dell’Austria live su Dazn

  •   
  •  
  •  
  •