Highlights Napoli – Pescara 4 – 0: Petagna debutta con gol e assist

Pubblicato il autore: Vinz Segui


Napoli – Pescara 4 – 0 (24′ Zielinski, 70′ Ciciretti, 73′ Mertens, 92′ Petagna)

Highlights

Ritorno vincente del Napoli allo Stadio San Paolo. Gli azzurri giocano un buon match e superano con un sonoro 4 a 0 il Pescara. Prestazione sottotono di Victor Osimhen mai entrato nel vivo del gioco. Da segnalare l’ottima partita di Petagna. La punta ex Spal al debutto con la maglia azzurra, è l’assoluto protagonista dell’incontro con 2 assist e 1 gol.

92′ – GOL del Napoli! Nei minuti di recupero Petagna con il sinistro gonfia la rete.
90′ –
Per questo finale di partita Oddo manda in campo Chicchia e Quaquarelli al posto di Massangelo e Scognamiglio.
88′ –
Luperto sfiora il gol. Il difensore lanciato in attacco trova l’opposizione di Del Favero che blocca in due tempi.
86′ –
Punizione di Insigne. Il numero 24 non inquadra la porta.
83′ –
Il Pescara prova a ridurre il passivo. Ventola conclude da fuori area ma la palla finisce lontano dallo specchio della porta.
80′ –
Ancora Insigne. Il destro a giro del fantasista partenopeo viene respinto in calcio d’angolo da Del Favero.
76′ –
Insigne raccoglie un rimpallo al limite dell’area ma il suo tiro a volo si spegne a bordo campo.
75′ –
Azione personale di Insigne. L’attaccante del Napoli conclude con un destro debole che finisce tra le braccia di Del Favero.
73′ – GOL del Napoli! Questa volta è Mertens a gonfiare la rete. Secondo assist per Petagna.
70′ – GOL del Napoli! Su assist di Petagna, Ciciretti chiude in rete una bella azione partita da Insigne.
68′ –
Girandola di cambi per entrambe le squadre. Nel Napoli debutta Petagna che prende il posto di Osimhen e Palmiero sostituisce Demme. Nel Pescara dentro Borrelli e Ciafardini, fuori Galano e Belloni.
67′ –
Ceter prova a superare Ospina con un pallonetto ma la palla finisce lontano dalla porta.
66′ –
Osimhen di testa la gira fuori di poco.
65′ –
Nel Pescara esce Diambo ed entra Crecco.
61′ –
Osimhen servito in aria da Insigne non riesce a superare l’estremo difensore del Pescara. Sugli sviluppi dell’azione Ciciretti sbaglia un rigore in movimento.
56′ –
Doppio cambio anche per il Napoli. Luperto e Ciciretti sostituiscono Fabian Ruiz e l’autore del gol, Zielinski.
54′ –
Doppia sostituzione per il Pescara. Seterier e l’ex Valdifiori prendono il posto di bobic e Busellato.
53′ –
Napoli vivace in questi primi minuti della ripresa. Mario Rui crossa per Mertens ma il belga colpisce in pieno Scognamiglio.
46′ –
Il Napoli riparte con in campo Ospina al posto di Meret. Hysaj, Manolas, Maksimovic, Mario Rui formano la nuova linea difensiva. Insigne e Mertens sostituiscono Lozano e Politano. Oddo inserisce Del Favero ed Elisalde per Fiorillo e Druidi.
SECONDO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo senza minuti di recupero.
41′ –
Primo sussulto di Osimhen. La punta servito da Demme tira alto sopra la traversa.
39′ –
Tiro di Fabian Ruiz in calcio d’angolo. Lo spagnolo va alla conclusione dopo uno scambio con Zielinski. 
35′ – Palo di Koulibaly!
Il senegalese tira a botta sicura ma la palla si stampa sul legno.
30′ –
Lozano cerca il gol di rovesciata su cross di Di Lorenzo. La palla colpita bene dal messicano, finisce a pochi centimetri dal palo.
28′-
Fabian Ruiz ci prova da fuori area ma Fiorillo attento blocca la sfera.
26′ –
Osimhen non riesce a impattare la palla su cross di Ghoulam. Poco incisivo l’attaccante nigeriano in questa prima parte della partita.
23′ – GOL del Napoli! Piotr Zielinski sblocca la partita con una bella azione personale partita da un assist di Politano.
22′ –
Episodio sospetto in area di rigore del Pescara. Politano cade su spinta di Bocic ma per l’arbitro non ci sono gli estremi per assegnare il penalty. 
19′ –
Stavolta è Politano a battere la punizione. L’attaccante cerca il tiro rasoterra ma la barriera mette in calcio angolo.
18′ –
Lozano si procura un fallo al limite dell’area di rigore.
17′ –
Ghoulam su punizione la manda sopra la traversa. Nessun problema per Fiorillo.
15′ – Palo di Galano!
Il Pescara arriva pericolosamente al tiro ma il palo salva gli azzurri.
13′
Masciangelo tira dalla distanza tra le braccia dell’estremo difensore azzurro che blocca con tranquillità.
6′ Belloni buca la difesa azzurra e tira su Meret. Sugli sviluppi del corner nulla di fatto per il Pescara
5′ –
Errore difensivo del Pescara su pressing di Osimhen. La palla arriva a Zielinski ma il polacco da buona posizione spara alto.
2′ –
Il Napoli palleggia in attacco ma il Pescara si chiude bene.
PRIMO TEMPO

Pre-partita Napoli – Pescara

Lontano dalle voci riguardanti la positività al Covid di Aurelio De Laurentiis, gli azzurri di mister Gennaro Gattuso tornano per la prima volta in questa stagione, allo Stadio San Paolo per affrontare il Pescara. Il Napoli parte con Alex Meret tra i pali; Giovanni Di Lorenzo, Amir Rrahmani, Kalidou Koulibaly, Faouzi Ghoulam sulla linea di difesa; Fabian Ruiz, Diego Demme, Piotr Zielinski a centrocampo; Matteo Politano, Hirving Lozano e Victor Osimhen in attacco. Suscita attesa e curiosità il tridente offensivo schierato dall’allenatore partenopeo. In particola modo le attenzioni sono rivolte alla punta nigeriana protagonista di un gran pre-campionato.
Nel Napoli sono assenti Milik, sempre più distratto dalle voci di mercato, Fernando Llorente, Ounas, Younes e Malcuit.

Test importante anche per gli abruzzesi guidati da Massimo Oddo, ex giocatore del Napoli e protagonista della promozione in Serie A nel 2000. Il tecnico del Pescara cercherà di mettere in difficoltà i partenopei schierando:  Fiorillo, Masciangelo, Diambo, Scognamiglio, Busellato, Galano, Drudi, Ventola, Bocic, Belloni, Omeonga. Il Pescara quest’anno punta ad ottenere il pass per i play-off di Serie B ma la squadra è attrezzata per stupire e potrebbe ottenere anche la promozione diretta nel massimo campionato italiano.

  •   
  •  
  •  
  •