Sci alpino femminile, slalom gigante Soelden 2020: doppietta azzurra! Bassino precede Brignone

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom gigante Soelden

La prima gara della CdM di sci alpino femminile 2020-2021 si apre a forte tinte azzurre. Marta Bassino fa suo lo slalom gigante Soelden, precedendo di 14 centesimi la connazionale Federica Brignone (campionessa uscente della coppa generale e di quella di gigante) e di 1.13 secondi la slovacca Petra Vlhova, che ha pagato una prima manche deficitaria (caratterizzata da una scarsa visibilità). Ottima prestazione anche da parte di Sofia Goggia, che si qualifica alla seconda manche con l’8° posto e riesce anche a recuperare due posizioni, chiudendo sesta, mentre delude un’altra delle favorite, la neozelandese Alice Robinson (dodicesima). Rimonta di giornata per la svizzera Andrea Ellenberger, recuperando 14 posizioni e terminando all’11° posto.

Seconda vittoria in CdM per la ventiquattrenne nativa di Cuneo, entrambe ottenute nella specialità dello slalom gigante. In attesa del rientro della statunitense Mikaela Shiffrin, si confermano i valori del finale della scorsa stagione. Per quanto riguarda le altre azzurre nessuna è riuscita a passare il taglio della prima manche, con Lara Della Mea che ha concluso in quarantesima posizione, Laura Pirovano e Roberta Melesi in quarantatreesima, Valentina Cillara Rossi in cinquantaduesima, mentre Luisa Matilde Maria Bertani e Ilaria Ghisalberti concludono al 58° e 61° posto (quest’ultima all’esordio assoluto in Coppa del Mondo).

CLASSIFICA SLALOM GIGANTE SOELDEN

1. Marta Bassino (ITA) 2:19.69
2. Federica Brignone (ITA) +0.14

3. Petra Vlhova (SVK) +1.13
4. Michelle Gisin (SUI) +1.30
5. Mina Fuerst Holtmann (NOR) +1.75
6. Sofia Goggia (ITA) +2.47
6. Meta Hrovat (SLO) +2.47
8. Lara Gut-Behrami (SUI) +2.56
9. Tessa Worley (FRA) +2.79
10. Paula Moltzan (USA) +2.81
11. Andrea Ellenberger (SUI) +3.54
12. Alice Robinson (NZL) +3.65
13. Romane Miradoli (FRA) +3.69
14. Sara Hector (SWE) +3.71
15. Nina O’Brien (USA) +3.83
15. Katharina Truppe (AUT) +3.83
17. Stephanie Brunner (AUT) +3.96
18. Ekaterina Tkachenko (RUS) +4.78
19. Ramona Siebenhofer (AUT) +4.90
20. Ester Ledecka (CZE) +5.04
21. Ana Bucik (SLO) +5.37
22. Priska Nufer (SUI) +5.39
23. Kaja Norbye (NOR) +5.69
24. Franziska Gritsch (AUT) +6.05
25. Valerie Grenier (CAN) +6.10
26. Wendy Holdener (SUI) +7.28
27. Alex Tilley (GBR) +8.09

DNF Tina Robnik (SLO)
DNF Maria Therese Tviberg (NOR)
DNF Katharina Liensberger (AUT)

CLASSIFICA GENERALE
1. Marta Bassino (ITA) 100 punti

2. Federica Brignone (ITA) 80
3. Petra Vlhova (SVK) 60
4. Michelle Gisin (SUI) 50
5. Mina Fuerst Holtmann (NOR) 45
6. Sofia Goggia (ITA) 40
6. Meta Hrovat (SLO) 40
8. Lara Gut-Behrami (SUI) 32
9. Tessa Worley (FRA) 29
10. Paula Moltzan (USA) 26

CLASSIFICA SLALOM GIGANTE
1. Marta Bassino (ITA) 100 punti

2. Federica Brignone (ITA) 80
3. Petra Vlhova (SVK) 60
4. Michelle Gisin (SUI) 50
5. Mina Fuerst Holtmann (NOR) 45
6. Sofia Goggia (ITA) 40
6. Meta Hrovat (SLO) 40
8. Lara Gut-Behrami (SUI) 32
9. Tessa Worley (FRA) 29
10. Paula Moltzan (USA) 26

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM GIGANTE SOELDEN 2020
Rettenbach, prima gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021

13.57 – Perde tanto nel finale ma Bassino resta davanti alla connazionale! Doppietta italiana nello slalom gigante Soelden, con podio completato da Vlhova. Sesto posto per Goggia
13.55 – Manche molto intelligente di Brignone, che mantiene novantanove centesimi sulla slovacca. Manca solo Bassino
13.53 –
Fuerst Holtmann non ripete la prima manche e chiude in terza posizione. Ora tocca alle due azzurre
13.51 –
Buonissima prova di Gisin, specialmente nel tratto conclusivo, finendo ad appena 17 centesimi da Vlhova
13.49 –
Robinson scende con poca lucidità, terminando solo in ottava posizione
13.47 –
Gut-Behrami rischia subito in partenza, chiudendo poco dietro il duo Goggia-Hrovat
13.45 –
Holdener si prende subito un rischio e si ferma, praticamente, riuscendo a concludere la sua prova
13.43 – Goggia scia in maniera molto aggressiva, che però non paga. L’azzurra riesce comunque a fare lo stesso tempo di Hrovat
13.40 – Brunner perde molto sul muro e conclude al decimo posto provvisorio. Ora mancano le ultime 8 di questo slalom gigante Soelden
13.38 –
Vlhova fa decisamente meglio, rispetto all’opaca prima manche
13.36 –
Truppe finisce nei riporti di neve e getta via un’ottima manche, chiudendo in settima posizione
13.34 – Robnik rischia molto e non conclude la sua prova
13.33 –
Hrovat sbaglia meno della francese e le toglie subito il primato
13.31 –
Voglia di rivalsa per Worley, che passa in testa anche se per due soli centesimi
13.29 – Anche Tviberg non conclude lo slalom gigante Soelden
13.26 –
Due grossi errori per Gritsch, che conclude in terzultima posizione. Ora mancano le migliori 15
13.24 –
Moltzan ripete la sua grande prima manche e passa al comando dello slalom gigante Soelden
13.22 –
Hector rischia di scivolare sul muro, poi contiene il ritardo e chiude in terza posizione
13.19 – Sono già cinque le posizioni recuperate dalla svizzera
13.15 –
Miradoli conferma l’ottima prima manche, piazzandosi alle spalle di Ellenberger
13.13 – Fuori gara Liensberger, all’inizio del muro
13.12 –
Tkachenko punta a conquistare dei punti e scende senza osare troppo, chiudendo seconda
13.10 –
Sciata brillante di Ellenberger, dando ben 1.5 secondi alla ceca
13.06 –
Buona prova di Ledecka, che passa in testa allo slalom gigante Soelden
13.05 –
Tilley sbaglia nella parte finale del muro, quando aveva un gran vantaggio sulla norvegese
13.03 –
Brutto errore sul muro per Grenier e conclude alle spalle di Norbye
13.01 –
Visibilità nettamente migliore, rispetto alla prima manche, e la norvegese chiude con il tempo complessivo di 2:25.38
12.40 – La sciatrice che aprirà la seconda parte di gara dello slalom gigante Soelden sarà Norbye

SECONDA MANCHE SLALOM GIGANTE SOELDEN ORE 13.00

CLASSIFICA PRIMA MANCHE SLALOM GIGANTE SOELDEN
1. Marta Bassino (ITA) 1:09.54
2. Federica Brignone (ITA) +0.58
3. Mina Fuerst Holtmann (NOR) +0.92
4. Michelle Gisin (SUI) +1.18
4. Alice Robinson (NZL) +1.18
6. Lara Gut-Behrami (SUI) +1.39
7. Wendy Holdener (SUI) +1.72
8. Sofia Goggia (ITA) +1.76
9. Stephanie Brunner (AUT) +1.92
10. Petra Vlhova (SVK) +2.02
11. Katharina Truppe (AUT) +2.08
12. Tina Robnik (SLO) +2.36
13. Meta Hrovat (SLO) +2.41
14. Tessa Worley (FRA) +2.66
15. Maria Therese Tviberg (NOR) +2.76
16. Franziska Gritsch (AUT) +2.83
17. Paula Moltzan (USA) +2.89
18. Sara Hector (SWE) +3.18
19. Ramona Siebenhofer (AUT) +3.30
20. Priska Nufer (SUI) +3.32
21. Nina O’Brien (USA) +3.44
22. Romane Miradoli (FRA) +3.47
23. Katharina Liensberger (AUT) +3.49
24. Ekaterina Tkachenko (RUS) +3.59
25. Andrea Ellenberger (SUI) +3.64
26. Ana Bucik (SLO) +3.68
27. Ester Ledecka (CZE) +3.76
28. Alex Tilley (GBR) +3.80
29. Valerie Grenier (CAN) +3.90
30. Kaja Norbye (NOR) +3.91

40. Lara Della Mea (ITA) +4.78
43. Laura Pirovano (ITA) +4.84
43. Roberta Melesi (ITA) +4.84
52. Valentina Cillara Rossi (ITA) +6.28
58. Luisa Matilde Maria Bertani (ITA) +7.14
61. Ilaria Ghisalberti (ITA) +9.21

10.55 – Scese le prime 31 di questa prima manche dello slalom gigante Soelden (e la visibilità è anche peggiorata, rispetto ad inizio gara). Ancora due azzurre davanti a tutte, con Bassino che precede Brignone. Ottava Goggia, mentre hanno faticato Robinson (quarta) e Vlhova (decima). Mancano ancora sei azzurre
10.47 –
Riis-Johannesen riesce a far peggio dell’austriaca
10.46 –
Brem riesce a far peggio della norvegese, chiudendo ad oltre 5 secondi da Bassino in questo slalom gigante Soelden
10.43 –
Troppo rigida e prudente la sciata di Stjernesund, che va ad occupare l’ultima posizione provvisoria
10.40 – Seconda pausa, dopo la discesa delle prime ventidue di questo slalom gigante Soelden. Doppietta azzurra con Bassino e Brignone, ottavo posto per Goggia
10.38 –
Ottima partenza per Truppe (stesso tempo di Bassino nel primo tratto), poi perde molto sul muro e chiude a due secondi di distacco
10.36 –
Gritsch perde progressivamente, riuscendo però ad entrare nelle prime 15
10.33 – Scivolata per Haaser: l’austriaca è la prima a non concludere la manche e la gara viene interrotta
10.32 –
Tanta fatica per Frasse Sombet ed Alphand, che vanno ad occupare le ultime due posizioni della prima manche dello slalom gigante Soelden
10.29 – Partenza regolare per la terza azzurra, Goggia, perdendo molto nel tratto centrale ma recupera nel finale: ottava posizione, per ora
10.25 –
Hrovat perde progressivamente e conclude all’11° posto. Scese le prime 15 di questo slalom gigante Soelden, con due azzurre davanti a tutte!
10.24 –
Tviberg è poco scorrevole e lo paga tantissimo: terzultima posizione provvisoria, per lei
10.22 –
Gisin è più rapida della connazionale, chiudendo con lo stesso tempo di Robinson
10.20 –
Fa meglio Gut-Behrami, che si piazza in quinta posizione
10.18 –
Brunner, al rientro dall’infortunio, effettua una discreta manche e chiude davanti a Vlhova
10.17 –
Fa ancora peggio Liensberger, con un brutto errore nel tratto centrale e quasi due secondi persi solo lì
10.15 –
Sciata aggressiva di Hector, decisamente eccessiva, chiudendo ad oltre tre secondi da Bassino
10.13 –
Non una gran prima manche dello slalom gigante Soelden per Robnik, che conclude solo davanti a Worley
10.11 –
Fuerst Holtmann scia sul livello di Robinson, riuscendo a far meglio di quest’ultima
10.10 – Fa decisamente meglio la campionessa uscente della coppa generale, Brignone, che si piazza alle spalle della connazionale!
10.08 –
Manche senza errori per Robinson, concludendo però a oltre un secondo da Bassino (che ha fatto una gran prova, per il momento)
10.06 –
Brutto errore di Worley, che rischia di uscire, ed è, per ora, l’ultima classificata dello slalom gigante Soelden
10.04 –
Vlhova scia con fatica e conclude ben lontana dalla vetta, a due secondi
10.03 – L’azzurra Bassino scia in maniera pulita e chiude ampiamente davanti ad Holdener, che gareggia nonostante un infortunio recente
10.01 – La svizzera inaugura la pista del Rettenbach, chiudendo sopra il minuto e dieci secondi. Visibilità bassa, specialmente nel tratto iniziale
09.22 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta dello slalom gigante Soelden, prima gara della CdM di sci alpino femminile 2020-2021. Partenza confermata per le 10.00 e la prima a scendere sarà Holdener

Slalom gigante Soelden 2020: i pettorali di partenza

La Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021, come accade ormai dal 1993, inizia in Austria e ci sarà la gara in programma sulla Rettenbach, ossia lo slalom gigante Soelden. Alle ore 10.00 italiane è previsto l’inizio della prima manche ed alle 13.00 avrà luogo la seconda, con l’italiana Federica Brignone che è campionessa uscente della specialità, in cui è riuscita ad imporsi, per la prima volta, nella scorsa stagione. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche dello slalom gigante Soelden:

1 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
2 BASSINO Marta 1996 ITA Salomon
3 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
4 WORLEY Tessa 1989 FRA Rossignol
5 ROBINSON Alice 2001 NZL Voelkl
6 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol
7 HOLTMANN Mina Fuerst 1995 NOR Voelkl
8 ROBNIK Tina 1991 SLO Voelkl
9 HECTOR Sara 1992 SWE Head
10 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol
11 BRUNNER Stephanie 1994 AUT Atomic
12 GUT-BEHRAMI Lara 1991 SUI Head
13 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
14 TVIBERG Maria Therese 1994 NOR Head
15 HROVAT Meta 1998 SLO Salomon
16 GOGGIA Sofia 1992 ITA Atomic
17 FRASSE SOMBET Coralie 1991 FRA Head
18 ALPHAND Estelle 1995 SWE Head
19 HAASER Ricarda 1993 AUT Atomic
20 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head
21 TRUPPE Katharina 1996 AUT Fischer
22 ELLENBERGER Andrea 1993 SUI Stoeckli
23 STJERNESUND Thea Louise 1996 NOR Rossignol
24 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon
25 BREM Eva-Maria 1988 AUT Atomic
26 RIIS-JOHANNESSEN Kristina 1991 NOR Rossignol
27 TILLEY Alex 1993 GBR Dynastar
28 SIEBENHOFER Ramona 1991 AUT Fischer
29 SCHILD Bernadette 1990 AUT Head
30 NORBYE Kaja 1999 NOR Fischer
31 DUERR Lena 1991 GER Head
32 LEDECKA Ester 1995 CZE Atomic
33 SUTER Corinne 1994 SUI Head
34 JELINKOVA Adriana 1995 NED Kaestle
35 HURT A.J. 2000 USA Head
36 MONSEN Marte 2000 NOR Rossignol
37 ESCANE Doriane 1999 FRA Rossignol
38 GASIENICA-DANIEL Maryna 1994 POL Atomic
39 ANDO Asa 1996 JPN Atomic
40 O’BRIEN Nina 1997 USA Rossignol
41 RASK Sara 2000 SWE Rossignol
42 MOERZINGER Elisa 1997 AUT Rossignol
43 FILSER Andrea 1993 GER Voelkl
44 CASHMAN Keely 1999 USA Rossignol
45 HONKANEN Riikka 1998 FIN Atomic
46 BERTANI Luisa Matilde Maria 1996 ITA Voelkl
47 MELESI Roberta 1996 ITA Dynastar
48 CILLARA ROSSI Valentina 1994 ITA Head

49 LUTHMAN Jonna 1998 SWE Head
50 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol
51 ARONSSON ELFMAN Hanna 2002 SWE Rossignol
52 HILZINGER Jessica 1997 GER Atomic
53 RAST Camille 1999 SUI Head
54 CRAWFORD Candace 1994 CAN Head
55 NORBYE Tuva 1996 NOR Rossignol
56 HUBER Katharina 1995 AUT Fischer
57 LOIPETSSPERGER Lisa Marie 2000 GER Rossignol
58 GRENIER Valerie 1996 CAN Rossignol
59 MAARSTOEL Andrine 1999 NOR Head
60 DVORNIK Neja 2001 SLO Fischer
61 GHISALBERTI Ilaria 2000 ITA Head
62 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol
63 FEST Nadine 1998 AUT Rossignol
64 NUFER Priska 1992 SUI Dynastar
65 PIROVANO Laura 1997 ITA Head
66 DELLA MEA Lara 1999 ITA Salomon

67 TKACHENKO Ekaterina 1995 RUS Atomic
68 MIRADOLI Romane 1994 FRA Dynastar
69 GAGNON Marie-Michele 1989 CAN Head

Slalom gigante Soelden: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Rettenbach dal 1993 al 2008
31 ottobre 1993, Coppa del Mondo 1993-1994: 1. Anita Wachter (Austria) 2. Sophie Lefranc-Duvillard (Francia) 3. Carole Merle (Francia)
26 ottobre 1996, Coppa del Mondo 1996-1997: 1. Katja Seizinger (Germania) 2. Deborah Compagnoni (Italia) 3. Hilde Gerg (Germania)
24 ottobre 1998, Coppa del Mondo 1998-1999: 1. Andrine Flemmen (Norvegia) 2. Alexandra Meissnitzer (Austria) 3. Deborah Compagnoni (Italia)
28 ottobre 2000, Coppa del Mondo 2000-2001:  1. Martina Ertl (Germania) 2. Andrine Flemmen (Norvegia) 3. Anja Pärson (Svezia)
27 ottobre 2001, Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Michaela Dorfmeister (Austria) 2. Sonja Nef (Svizzera) 3. Régine Cavagnoud (Francia)
26 ottobre 2002, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Andrine Flemmen (Norvegia), Nicole Hosp (Austria), Tina Maze (Slovenia)
25 ottobre 2003, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Martina Ertl (Germania) 2. Anja Pärson (Svezia) 3. María José Rienda (Spagna)
26 ottobre 2004, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Tanja Poutiainen (Finlandia) 3. María José Rienda (Spagna)
22 ottobre 2005, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Tina Maze (Slovenia) 2. Janica Kostelić (Croazia) 3. Anja Pärson (Svezia)
27 ottobre 2007, Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Denise Karbon (Italia) 2. Julia Mancuso (USA) 3. Kathrin Zettel (Austria)
25 ottobre 2008, Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Kathrin Zettel (Austria) 2. Tanja Poutiainen (Finlandia) 3. Andrea Fischbacher (Austria)

Slalom gigante Soelden: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Rettenbach dal 2009 al 2019
24 ottobre 2009, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Tanja Poutiainen (Finlandia) 2. Kathrin Zettel (Austria) 3. Denise Karbon (Italia)
23 ottobre 2010, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Viktoria Rebensburg (Germania) 2. Kathrin Hölzl (Germania) 3. Manuela Mölgg (Italia)
22 ottobre 2011, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Viktoria Rebensburg (Germania) 3. Elisabeth Görgl (Austria)
27 ottobre 2012, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Tina Maze (Slovenia) 2. Kathrin Zettel (Austria) 3. Stefanie Köhle (Austria)
26 ottobre 2013, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Lara Gut (Svizzera) 2. Kathrin Zettel (Austria) 3. Viktoria Rebensburg (Germania)
25 ottobre 2014, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Anna Fenninger (Austria), Mikaela Shiffrin (USA) 3. Eva-Maria Brem (Austria)
24 ottobre 2015, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Federica Brignone (Italia) 2. Mikaela Shiffrin (USA) 3. Tina Weirather (Liechtenstein)
22 ottobre 2016, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Lara Gut (Svizzera) 2. Mikaela Shiffrin (USA) 3. Marta Bassino (Italia)
28 ottobre 2017, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Viktoria Rebensburg (Germania) 2. Tessa Worley (Francia) 3. Manuela Mölgg (Italia)
27 ottobre 2018, Coppa del Mondo 2018-2019: 1. Tessa Worley (Francia) 2. Federica Brignone (Italia) 3. Mikaela Shiffrin (USA)
26 ottobre 2019, Coppa del Mondo 2019-2020: 1. Alice Robinson (Nuova Zelanda) 2. Mikaela Shiffrin (USA) 3. Tessa Worley (Francia)

Sci alpino femminile, slalom gigante Soelden 2020: dove seguirlo in TV
Lo slalom gigante Soelden sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay, DAZN ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •