Zverev-Medvedev 7-5 4-6 1-6 (Highlights Atp Parigi Bercy 2020): il russo vince il suo 3° Masters 1000

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Zverev

Termina nella finale dell’Atp Parigi Bercy la striscia vincente (12 match vinti) di Alexander Zverev. Il tedesco, n°4 del seeding, perde per la seconda volta in carriera contro il russo Daniil Medvedev, che si impone con il punteggio di 5-7 6-4 6-1 (dopo due ore e sette minuti) e conquista così il suo terzo Masters 1000 in carriera. Ottava finale vinta su quattordici per il nativo di Mosca, mentre il tedesco è alla sua nona sconfitta sulle ventidue giocate.

Primo set piuttosto equilibrato, dove però il nativo di Amburgo riesce a dettare i ritmi, servendo bene e con scambi non troppo lunghi. Un solo passaggio a vuoto di Medvedev gli costa il parziale ma, pur calando la percentuale di prime palle, riesce a far allungare gli scambi e piano piano Zverev iniziare a calare, prima al servizio e poi durante gli scambi (arretrando sempre di più). Il terzo game fiume (22 punti e quattro break point salvati) non dà la spinta al teutonico ed il nativo di Mosca sfonda alla quinta occasione, chiudendo il secondo set. Il terzo parziale vede Zverev cedere subito la battuta, salvo provare a reagire ma Medvedev gli cancella quattro occasioni di contro-break; da lì in poi è resa, con il russo che vince 4 dei 5 game successivi (e doppio fallo del tedesco, sul match point).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(4) ALEXANDER ZVEREV – (3) DANIIL MEDVEDEV 7-5 4-6 1-6, Court Central
Finale Masters 1000 Parigi Bercy 2020 (cemento indoor)

17.20 – GAME, SET AND MATCH MEDVEDEV! Terzo doppio fallo di Zverev, sul secondo match point. Finale conclusa dopo 2h e 7′ (34′ la durata del terzo parziale)
TERZO SET –
Buona prima. 30-40
TERZO SET –
Ancora un errore di dritto. 15-40 e due match point del russo
TERZO SET –
Il tedesco vicino alla resa. 15-30
TERZO SET –
Medvedev tiene la battuta a 30, mettendo a segno il quattordicesimo ace. 1-5
TERZO SET –
Servizio vincente e Zverev tiene la battuta a 30. 1-4
TERZO SET –
Servizio e rovescio, deviato dal nastro, poi undicesimo ace. 30-15
TERZO SET –
Poi il russo vince i quattro punti successivi e consolida il doppio vantaggio. 0-4
TERZO SET –
Secondo doppio fallo. 0-15
TERZO SET – DOPPIO BREAK MEDVEDEV! Risposta di rovescio profondo: 0-3
TERZO SET –
Errore di dritto. 30-40
TERZO SET –
Rovescio incrociato, profondo, del russo: 15-40 e doppio chance per allungare il vantaggio
TERZO SET –
Altro turno di sofferenza per il teutonico. 15-30
TERZO SET –
Gran prima e vantaggio confermato. 0-2
TERZO SET –
Angolo clamoroso trovato dal dritto di Medvedev. Altra palla game
TERZO SET –
Rovescio in rete sulla palla game. Quinta parità
TERZO SET –
E anche questa è annullata: servizio, dritto e altro dritto, incrociato. Quarta parità
TERZO SET –
Lungo il dritto del russo (confermato dal falco). Quarto break point
TERZO SET –
Serve and volley. Terza parità
TERZO SET –
Rovescio in rete per Medvedev. Terza break point
TERZO SET –
In corridoio il passante di dritto incrociato di Zverev. Seconda parità
TERZO SET –
Smorzata in rete e seconda palla break
TERZO SET –
Seconda profonda e demi-volée incredibile, per annullarla. Parità
TERZO SET –
Primo doppio fallo del russo e concede una palla del contro-break. 30-40
TERZO SET –
Dritto lungo per il tedesco. 30 pari
TERZO SET –
Prova a difendersi ma Medvedev conclude al volo, a campo aperto. 15-30
TERZO SET –
Rovescio profondo di Zverev, dopo aver comandato lo scambio. 0-30
TERZO SET –
Dritto in rete del russo. 0-15
TERZO SET – BREAK MEDVEDEV! Il teutonico ha perso lucidità e sbaglia un’altra volée. 0-1
TERZO SET –
Dritto lungolinea vincente. 0-40 e tre palle break concesse
TERZO SET –
Il russo ha il pallino del gioco in mano e costringe Zverev ad un brutto errore al volo. 0-30
16.50 – Dopo il toilet break inizia il terzo e decisivo set. Serve di nuovo il nativo di Amburgo

16.46 – GAME AND SECOND SET MEDVEDEV! Ace di seconda, il n°13 complessivo. Parziale conclusosi dopo 52′
SECONDO SET –
Il tedesco è troppo lontano dal campo. 40-0 e tre set point per il nativo di Mosca
SECONDO SET –
Servizio e dritto. 15-0
SECONDO SET – BREAK MEDVEDEV! Lungo il rovescio di Zverev, dopo la verifica del falco. 4-5 e chance di servire per il 2° parziale
SECONDO SET –
Il falco nega l’ace al teutonico
SECONDO SET –
Recupero in demi-volée e palla break. 30-40
SECONDO SET –
Lungolinea di rovescio, da parte del russo. 15-30
SECONDO SET –
Lungo il dritto di Zverev. 0-15
SECONDO SET –
E poi chiude con il dodicesimo ace. 4-4
SECONDO SET –
Servizio e rovescio all’incrocio delle righe. 40-0
SECONDO SET –
Undicesimo ace di Medvedev. 30-0
SECONDO SET –
Prima un servizio vincente, poi servizio e rovescio (con deviazione decisiva del nastro). 4-3
SECONDO SET –
Dritto in rete. 30-15
SECONDO SET –
Decimo ace anche per il tedesco. 30-0
SECONDO SET –
Drop shot in rete. 15-0
SECONDO SET –
E poi chiude il game a 0. 3-3
SECONDO SET –
Decimo ace del russo. 30-0
SECONDO SET –
Buona prima e nono ace a chiudere. 3-2
SECONDO SET –
Palla corta mal giocata. 30 pari
SECONDO SET –
Rovescio in rete. 30-15
SECONDO SET –
Ottavo ace per Zverev. 15-0
SECONDO SET –
In rete il back del teutonico. 2-2
SECONDO SET –
Prima uno scambio vinto e ben gestito, poi altro errore di dritto. 40-30
SECONDO SET –
Buona difesa di Zverev ma Medvedev, questa volta, non sbaglia il dritto. 15 pari
SECONDO SET –
Lungo il dritto del russo. 0-15
SECONDO SET –
Servono due smash ed una volée, al tedesco, per tenere la battuta. 2-1
SECONDO SET –
Servizio vincente ed altra palla game (la sesta)
SECONDO SET –
Scambio vario ma Medvedev affossa in rete il dritto. Settima parità
SECONDO SET –
Altro dritto sbagliato da Zverev. Quarto break point concesso
SECONDO SET –
Settima parità, dopo l’ottima prima
SECONDO SET –
Passante sulla riga, di rovescio, per il russo. Terza palla break
SECONDO SET –
Gran parata a rete del teutonico. Sesta parità
SECONDO SET –
Altra palla break in favore di Medvedev
SECONDO SET –
Secondo doppio fallo e quinta parità
SECONDO SET –
Lungo poi il rovescio, dopo la seconda di servizio. Quarta parità
SECONDO SET –
Recupero sulla smorzata, poi il russo viene passato da Zverev. Altra palla game
SECONDO SET –
Medvedev è ancora bravo in difesa. Terza parità
SECONDO SET –
Settimo ace e seconda parità
SECONDO SET –
Doppio fallo e palla break
SECONDO SET –
Game ai vantaggi
SECONDO SET –
Gran risposta del russo, con il tedesco che affossa in rete il rovescio. 40-30
SECONDO SET –
Servizio e rovescio, da parte di Zverev. 40-15
SECONDO SET –
Scambio lungo e vario (38 colpi), con Medvedev che chiude con un dritto sulla riga di fondo. 30-15
SECONDO SET –
Sesto ace. 30-0
SECONDO SET –
Il russo si ferma su un dritto del teutonico, ma esso è rimasto in campo per il falco. 15-0
SECONDO SET –
Servizio e rovescio incrociato. 1-1
SECONDO SET –
Servizio e dritto. 40-30
SECONDO SET –
Arriva bene sulla palla corta di Medvedev. 30 pari
SECONDO SET –
Zverev manca il passante di dritto, dopo la demi-volée dell’avversario. 15 pari
SECONDO SET –
E poi fa suo il game. 1-0
SECONDO SET –
Servizio vincente. 40-30
SECONDO SET –
Quinto ace. 30 pari
SECONDO SET –
Scambio violento, vinto ancora dal russo. 15-30
SECONDO SET –
In rete il rovescio tagliato. 15 pari
15.57 – Inizia il secondo set, con ancora il nativo di Amburgo al servizio

15.54 – GAME AND FIRST SET ZVEREV! Lungo il dritto del russo e parziale chiuso dopo 41′
PRIMO SET – Di poco lungo il rovescio del tedesco. 30-40
PRIMO SET –
Gran dritto a salvare il primo. 15-40
PRIMO SET –
Medvedev va a rete e viene passato dal dritto di Zverev. 0-40 e tre set point
PRIMO SET –
Scambio ben gestito dal teutonico. 0-30
PRIMO SET –
In rete il rovescio del russo. 0-15
PRIMO SET –
Quarto ace di Zverev e si garantisce almeno il tie-break. 6-5
PRIMO SET –
Dritto sbagliato in lunghezza. 40-15
PRIMO SET –
Servizio e dritto del tedesco. 30-0
PRIMO SET –
E poi arriva il nono ace. 5-5
PRIMO SET –
Servizio e drop shot per Medvedev. 40-15
PRIMO SET –
Lotta tra rovesci vinta da Zverev. 30-15
PRIMO SET –
Ottavo ace di Medvedev. 30-0
PRIMO SET –
Terzo ace. 5-4
PRIMO SET –
Prima seconda di questo turno di battuta ed il teutonico perde il punto. 40-15
PRIMO SET –
Chiude poi il game con una buona prima ed il settimo ace. 4-4
PRIMO SET –
Il russo punisce uno Zverev un po’ troppo passivo. 30-0
PRIMO SET –
Serve and volley coraggioso ed il tedesco vince questo game. 4-3
PRIMO SET –
Buona prima di Zverev, poi Medvedev spinge ancora con il dritto e si resta nel game. Seconda parità
PRIMO SET –
Scambio ben gestito dal russo, che passa l’avversario con il rovescio. Parità
PRIMO SET –
Gran prima del teutonico. 30 pari
PRIMO SET –
Buona risposta e dritto lungolinea successivo. 15-30
PRIMO SET –
Dritto sulla riga di fondo per Medvedev, che poi chiude con il dritto a sventaglio. 15 pari
PRIMO SET –
E poi tiene la battuta. 3-3
PRIMO SET –
Servizio e rovescio incrociato, in avanzamento. 40-15
PRIMO SET –
Sesto ace del russo. 30-15
PRIMO SET –
Rovescio in rete di Zverev. 15 pari
PRIMO SET –
Medvedev sbaglia sotto rete. 0-15
PRIMO SET –
Servizio e dritto in avanzamento per il tedesco. 3-2
PRIMO SET –
Il russo mette a segno un passante con il rovescio incrociato. 30-15
PRIMO SET –
Zverev avanza ancora, dopo il servizio, ma non serve la giocata al volo. 30-0
PRIMO SET –
Buona prima e quinto ace. 2-2
PRIMO SET –
Dritto in rete di Medvedev. 30 pari
PRIMO SET –
Dritto in avanzamento del teutonico, che non ha bisogno di giocare la volée. 30-15
PRIMO SET –
Quarto ace e buona prima del russo. 30-0
PRIMO SET –
E conclude il turno di battuta a 0. 2-1
PRIMO SET –
Servizio vincente di Zverev. 15-0
PRIMO SET –
E poi Medvedev chiude il game con il terzo ace. 1-1
PRIMO SET –
Secondo ace. 40-30
PRIMO SET –
Rovescio profondo del tedesco. 30 pari
PRIMO SET –
Primo ace anche per il russo. 30-0
PRIMO SET –
E poi tiene la battuta. 1-0
PRIMO SET –
Arriva poi il secondo ace di Zverev. 40-30
PRIMO SET –
Il dritto resta sul nastro. 30 pari
PRIMO SET –
Primo ace. 30-15
PRIMO SET –
Servizio, dritto e smash. 15-0
15.13 – Inizia la finale, serve il nativo di Amburgo

15.05 – Giocatori in campo per il riscaldamento
14.20 – 
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta di Zverev-Medvedev, finale dell’Atp Parigi Bercy 2020. L’incontro inizierà non prima delle 15.00, dato che si è già conclusa la finale del doppio

Zverev sfida Medvedev nella finale dell’Atp Parigi Bercy

Il nativo di Amburgo (testa di serie n°4), dopo aver usufruito di un bye all’esordio e sconfitto il serbo Miomir Kecmanovic, il francese Adrian Mannarino, lo svizzero Stan Wawrinka e lo spagnolo Rafael Nadal, affronta nell’atto conclusivo del Masters 1000 francese Daniil Medvedev, n°3 del seeding, che ha usufruito del ritiro del sudafricano Kevin Anderson ed avuto la meglio sull’australiano Alex De Minaur, l’argentino Diego Schwartzman ed il canadese Milos Raonic. Sei i precedenti tra i due, con il tedesco avanti per 5-1; a livello di finali, invece, è la numero 22 (13 vinte), mentre per il russo è la n°14 (bilancio di 7 vittorie e 6 sconfitte).

Alexander Zverev ha iniziato il 2020 all’Atp Cup, dove non supera il girone eliminatorio con la sua Germania. Partecipa poi all’Australian Open, dove giunge in semifinale e viene sconfitto dall’austriaco Dominic Thiem. In seguito raggiunge il secondo turno ad Acapulco, prima che l’attività tennistica si fermi a causa dell’emergenza COVID-19. Alla ripresa, in agosto, il tedesco partecipa al Masters 1000 di Cincinnati (disputato quest’anno sui campi dell’US Open) e non va oltre il secondo turno, sconfitto dalla wild card britannica Andy Murray.

Raggiunge poi la finale nello Slam statunitense (la prima in un Major), dove cede in cinque set contro Thiem, mentre all’Open di Francia si ferma al quarto turno (perdendo contro l’italiano Jannik Sinner). Gioca quindi il torneo di Colonia, dove ottiene il primo titolo stagionale battendo nell’atto conclusivo il canadese Felix Auger-Aliassime e si ripete in quello di Colonia II (sconfiggendo l’argentino Diego Schwartzman nell’atto conclusivo).

Il nativo di Mosca ha cominciato anch’egli l’anno all’Atp Cup, perdendo in semifinale contro la Serbia di Novak Djokovic, mentre nello Slam australiano è stato sconfitto al quarto turno. Disputa poi altri due tornei, prima della pausa forzata: a Rotterdam perde all’esordio, a Marsiglia si ferma ai quarti di finale. Dopo la ripresa dell’attività tennistica, partecipa al 1000 di Cincinnati e allo Slam statunitense (entrambi giocati sui campi di Flushing Meadows), perdendo ai quarti nel primo caso e raggiungendo la semifinale nel secondo. Doppia sconfitta all’esordio sia ad Amburgo che all’Open di Francia, raggiungendo poi il secondo turno a San Pietroburgo e i quarti di finale a Vienna.

Zverev – Medvedev: i precedenti
Atp Finals Londra 2019 – Cemento indoor – Round Robin – ZVEREV b. Medvedev 6-4 7-6(4)
Shanghai 2019 – Cemento – Finale – MEDVEDEV b. Zverev 6-4 6-1
Toronto 2018 – Cemento – Terzo turno – ZVEREV b. Medvedev 6-3 6-2
Miami 2018 – Cemento – Secondo turno – ZVEREV b. Medvedev 6-4 1-6 7-6(5)
Washington 2017 – Cemento – Quarti di finale – ZVEREV b. Medvedev 6-2 6-4
San Pietroburgo 2016 – Cemento indoor – Secondo turno – ZVEREV b. Medvedev 6-3 7-5

Zverev – Medvedev, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport, con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e NOW TV.

  •   
  •  
  •  
  •